L’offesa a Barbara D’Urso: scoppia il caos a Mediaset poco prima del programma

Pio e Amedeo affilano le armi e partono all’attacco di Barbara d’Urso con parole poco lusinghiere sui telespettatori dei suoi programmi. 

In attesa del debutto venerdì prossimo su Canale 5 con il nuovo show Felicissima sera, Pio e Amedeo si tolgono qualche sassolino dalle scarpe, anche a costo di farsi nuovi nemici. In una lunga intervista al Corriere della Sera i due si dicono consapevoli di dover attrarre un pubblico molto variegato, compreso quello che di solito segue le trasmissioni di Barbara D’Urso. E proprio a quest’ultima e ai suoi telespettatori hanno destinato un commento alquanto velenoso.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Il commento “velenoso” di Pio e Amedeo

Secondo Pio e Amedeo, i telespettatori di Barbara D’Urso sono nel migliore dei casi intellettualmente limitati e scarsamente istruiti: “Questo tipo di pubblico è facile da prendere e facile da convincere…E’ un target che legge sempre meno, che scorre i titoli e non gli articoli, che si informa su testate fake…”. Apriti cielo.

Leggi anche –> Pio e Amedeo, perché la sorella di Pio Mena D’Antini è famosa: la sua carriera

Le parole di Pio e Amedeo non sono passate inosservate e hanno innescato accese reazioni sul web e non solo, vista la grande popolarità di Barbarella. Ma questo non è che un assaggio: i due hanno infatti anticipato che dopo la puntata di Felicissima sera potrebbero essere molto criticati per via della loro comicità graffiante e irriverente. Basti pensare a certe battute su Belen Rodriguez e sul fenomeno del catcalling: “Già li vedo con l’indice puntato. Noi con il catcalling ci abbiamo fatto la carriera, perché Emigratis quello era…”.

Leggi anche –> Pio D’Antini chi è il comico di Pio e Amedeo: età, storia, esordi e curiosità

Ciò detto, con il loro nuovo show Pio e Amedeo sperano di poter attrarre un pubblico diverso da quello che li ha sempre seguiti, convinti come sono che Mediaset non abbia proposto uno show del genere da molto tempo: “Il nostro obiettivo è prenderci il pubblico della tv generalista, quello che di solito non è il nostro pubblico. E’ un grande show, un tipo di spettacolo che Mediaset non faceva da tempo…”. Staremo da vedere.