Lite furibonda in tv, la D’Urso non sa più come calmare Sandra Milo

Barbara D’Urso si trova spesso nella scomoda posizione di dover calmare alcuni dei suoi ospiti: oggi è successo con Sandra Milo.

Puntata tesa quella di oggi (11 aprile) a Domenica Live. Non è raro che nel corso del programma qualche ospite inizi una discussione: questa volta ci ha pensato Sandra Milo, attrice di 88 anni che si è collegata a metà puntata da casa sua. Inizialmente sembrava che tutto andasse bene: Pregliasco, virologo, stava parlando del Covid. In particolare il professore stava sottolineando quanto sia importante seguire le restrizioni imposte, così da scongiurare nuovi contagi. Sentendolo parlare, però, Sandra Milo ha iniziato ad arrabbiarsi.

La discussione

L’attrice ha chiesto a Pregliasco che lavoro facesse. A questo, l’uomo ha risposto tranquillamente: “faccio il virologo e dirigo l’Istituto Galeazzi a Milano”. La Milo, però, era già sul piede di guerra: “lei percepisce lo stipendio a fine mese? Sa quanta gente non ha da mangiare, non percepisce lo stipendio ed ha esaurito i propri risparmi? Non ha mai pensato di dare una parte del suo stipendio a queste persone?”.

Leggi anche -> Denise Pipitone, le bugie di Olesya: “Ha mentito per diventare famosa”

A questo punto della discussione è intervenuto anche Alessandro Cecchi Paone, presente in studio accanto a Pregliasco. “Non è colpa del professore” ha fatto notare il giornalista, “ma della malattia”. Sandra Milo lo ha liquidato velocemente, infastidita dalla sua intromissione: “della tua disapprovazione non mi interessa, sei un intellettuale, non sei dalla parte dei poveri. Stai sempre dall’altra parte”. Sentita la risposta dell’attrice, Cecchi Paone ha cercato ancora una volta di farla ragionare: “ma cosa c’entra il prof? Qui è colpa del virus. Riprendi il controllo!”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Per evitare che la situazione degenerasse, anche la D’Urso si è unita alla discussione, chiedendo a Cecchi Paone di abbassare la voce. Dopodiché la conduttrice ha fatto abbassare i microfoni di tutti gli ospiti e si è rivolta direttamente a Sandra Milo: “capisco che sei una passionale. Se ti agiti però ho paura, visto che hai 88 anni”. Quando l’attrice ha cercato di controbattere, però, la D’Urso ha aggiunto: “stai benissimo e ci sotterri tutti, lo so”.