Fabio Calenda, chi è il padre di Carlo Calenda: età, carriera, vita privata

Conosciamo meglio la storia del padre di Carlo Calenda, Fabio, celebre scrittore italiano: ecco tutte le curiosità sull’uomo

Fabio Calenda Carlo

Fabio Calenda è nato a Parigi il 26 marzo 1955 visto che suo padre è il diplomatico Carlo Calenda, che è stato ambasciatore in Libia, India e Nepal. Fin da giovane si è schierato nella sinistra estrema. Successivamente ha ottenuto la laurea a Roma, intraprendo la strada nel settore finanziario dirigendo gli studi finanziari e la formazione presso una banca d’investimento. Successivamente ha collaborato con Affari e Finanza, supplemento settimanale de La Repubblica, col Nuovo Quotidiano di Puglia e attualmente col Corriere del Mezzogiorno.

Leggi anche –> Cristina Comencini, chi è la madre di Carlo Calenda: lo ha avuto a 17 anni

Leggi anche –> Carlo Calenda, la battaglia con la leucemia della moglie Violante: come sta ora

Fabio Calenda, chi è il padre di Carlo Calenda: le curiosità

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Nel corso della sua lunga carriera è stato anche autore di tre romanzi, La porta del tempo (Einaudi Stile Libero), Rosso totale (Laurana) e I soldi sono tutto (Mondadori). Per quanto riguarda la sua vita privata si è sposato due volte ed ha avuto tre figli: Carlo, Giulia e Roberto. Attualmente ha la residenza a Tiggiano, nel Salento, nella zona del capo di Leuca. In una vecchia intervista a Vanity Fair aveva parlato anche dell’operato dell’ex ministro, suo figlio Carlo: “Ha lavorato bene come ministro dello sviluppo economico, guadagnandosi un’ottima reputazione. Le maggioranze mutano ma confido che per un uomo politico provvisto di competenza e senso di missione, il cambiamento preluda a un progresso”.

Fabio Calenda