Dmitry Borisov, chi è il conduttore russo del programma su Denise Pipitone

Dmitry Borisov è un presentatore televisivo russo che si occuperà del programma che sta cercando di fare luce sul caso di Denise Pipitone.

Dmitry Borisov è nato il 15 agosto 1985 in Chernivtsi, una piccola cittadina ucraina al confine con la Romania, ed è un giornalista e presentatore del canale televisivo russo Channel One. Proprio ieri sera la trasmissione condotta da Borisov ha dato delle importanti informazioni riguardante il caso di Denise Pipitone.

Dmitry Borisov è uno dei volti maggiormente conosciuti di Channel One e, nonostante sia molto giovane, ha un background solido in televisione. Ha iniziato come conduttore di notiziari ed è poi passato alle trasmissioni in diretta. La svolta nella sua carriera è arrivata quando ha sostituito il conduttore Andrei Malakhov nel talk show “Let them talk“. Anche il padre Dmitry Petrovich Bak è un famoso filologo, giornalista e professore dell’Università statale umanitaria russa e direttore del V.I. Dahl State Museum of the History of Russian Literature.

LEGGI ANCHE -> Denise Pipitone, il testimone in lacrime in tv: “L’ho vista, era incappucciata”

LEGGI ANCHE -> Denise Pipitone, Piero Pulizzi e quella telefonata senza risposta VIDEO

Dmitry Borisov, la carriera del presentatore di Channel One

Dmitry ha abbandonato l’Ucraina da piccolo e ha vissuto durante l’età scolastica a Mosca, che considera la sua città più cara al mondo. Ha studiato alla facoltà di Storia e Filologia della RSUH, specializzandosi nel 2007 in cultura, storia, letteratura di Russia, Francia e Germania. La sua carriera in radio inizia quando era molto giovane, scrivendo una lettera al caporedattore di Radio Echo, proponendogli l’idea per un nuovo programma.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

In radio Dmitry Borisov ha condotto diversi programmi, tra cui “Silver“, “Fellow travvellers” e “Ekhodrom“. Nel 2006, invece, ha iniziato a lavorare per Channel One, inizialmente lavorando ai notiziari mattutini. Ha lavorato per anni nell’ambito della cronaca, spostandosi all’intrattenimento nel 2017, anno in cui ha sostituito Andrei Malakhov in “Let them talk“. Dall’anno successivo lavora anche per il programma “Exclusive“, in cui intervista personaggi famosi. Il programma d’informazione si sta occupando del caso di Olesya Rostova ed ha dato in anteprima mondiale la notizia che la giovane russa non è in realtà Denise Pipitone.