Ornella Muti, chi è l’attrice: età, foto, carriera

Ornella Muti è un’attrice e showgirl romana particolarmente amata dal pubblico. Ripercorriamo insieme al sua lunga carriera nel mondo dello spettacolo.

Ornella Muti, all’anagrafe Francesca Romana Rivelli, è nata a Roma il 9 marzo 1955. Per lei l’amore con la recitazione è stato un amore a prima vita ed è stata scelta da Damiano Damiani per il ruolo da protagonista nella pellicola “La moglie più bella” quando aveva appena 15 anni, sancendo il suo debutto cinematografico.

A scegliere il suo nome d’arte è proprio il regista Damiano Damiani, che combina il suo nome con la musa di Gabriele D’Annuncio, Elena Muti. Nel 1971 è al cinema con Umberto Lenzi in due pellicole, “Il sole nella pelle“, dove interpreta la sedicenne Lisa e “Un posto ideale per uccidere“, dove ricopre il ruolo di Ingrid Sjoman. Nel 1974 viene diretta da Mario Monicelli con il ruolo di Vincenzina in “Romanzo popolare“, dove recita al fianco di Ugo Tognazzi. Nella sua lunga carriera cinematografica, Ornella Muti ha recitato al fianco di grandi attori come Gerard Depardieu e Vittorio Gassman.

LEGGI ANCHE -> Ornella Muti compie 66 anni: vita privata e carriera dell’attrice

LEGGI ANCHE -> Andrea Fachinetti, chi è il figlio di Ornella Muti che sogna di fare il regista

Ornella Muti, la grande artista italiana: il successo e la vita privata

Nel 1980 Ornella Muti partecipa al film cult che ha vinto il Premio Oscar come Miglior Film Straniero, “I nuovi mostri“, per la regia di Mario Monicelli, Dino Risi e Ettore Scola. L’attrice è così consacrata come una delle nuove dive della sua generazioni ed affianca molti attori in voga, da Adriano Celentano a Renato Pozzetto. Nel 1984 Volker Schlondorff le affida un ruolo importante, quello di Odette, l’amore impossibile di Proust, nella pellicola “Un amore di Swann“, con Alain Delon, Jeremy Irons e Fanny Ardant.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Nel 1994 Ornella Muti è stata eletta la donna più bella del mondo. La sua vita sentimentale è sempre stata oggetto di scandalo. Durante le riprese di “Romanzo popolare” è rimasta incinta della figlia Naike Rivelli, ma l’identità del padre non è mai stata rivelata. L’attrice ha avuto due grandi amori, il primo con il marito Alessio Orano, con il quale è stata legata dal 1975 al 1981. Il secondo, nel 1988, con Federico Fachinetti, con il quale ha avuto i figli Andrea e Carolina.