Alda D’Eusanio furiosa, cosa è successo davvero nella casa del GFVip

La celebre giornalista Alda D’Eusanio ha nuovamente detto la sua in merito all’espulsione dal GF Vip. Scopriamo insieme le sue dichiarazioni.

Si torna a parlare del Grande Fratello Vip. Le numerose espulsioni dell’edizione conclusa da poco hanno fatto a lungo discutere, ma sembrerebbe che i gossip in merito non siano ancora cessati. La celebre giornalista e conduttrice Alda D’Eusanio ha infatti riportato a galla l’argomento, andando su tutte le furie. Scopriamo insieme tutto quello che è successo e quali sono state le dichiarazioni della donna.

Leggi anche->Grande Fratello, il messaggio finale della Gregoraci: Pretelli sparisce

Sembrerebbe proprio che la donna si sia legata al dito l’espulsione dalla Casa più spiata d’Italia. Nonostante le scuse rivolte a Laura Pausini e Paolo Carta, la giornalista pare sia ancora risentita in seguito al modo in cui la Mediaset l’ha espulsa da uno dei reality show più seguiti e famosi di sempre. Durante una lunga intervista per il magazine Mio, Alda ha dato vita ad un lungo e importante sfogo. Leggiamo allora insieme le sue parole.

Leggi anche->Daniela Martani, dal Grande Fratello alle rivendicazioni No vax: la sua storia

“Non è possibile che un errore sia come una nera vernice in grado di cancellare tutto quello che una persona è stata fino a poco tempo prima di entrare in quella Casa.” ha dichiarato la donna, affermando che l’espulsione ha gravemente violato la sua dignità. In seguito la giornalista ha citato anche i colleghi Vip Adua Del Vesco e Massimiliano Morra, i quali non sono stati espulsi in seguito ad un errore di fronte alle telecamere. “Le azioni nei miei riguardi sono state ben più dure rispetto a quelle che ci sono state nei confronti di Massimiliano Morra e Adua De Vesco. Anche loro hanno dato voce a delle chiacchiere e oggi c’è un’inchiesta in corso per istigazione al suicidio“.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Alda D’Eusanio fuori dai gangheri dopo il GF Vip: “Non deve esserci un diverso trattamento tra i concorrenti”

Alda D’Eusanio si è sfogata in una lunga intervista, mostrando ancora del risentimento dopo l’espulsione dalla Casa più spiata d’Italia. La giornalista ha dichiarato di essere rimasta delusa dal fatto che Berlusconi non la abbia concesso la possibilità di scusarsi pubblicamente con Laura Pausini. Durante l’intervista, la donna ha avuto modo di contestare i provvedimenti presi nei confronti di altri concorrenti, nello specifico Massimiliano Morra e Adua Del Vesco, a suo parere più lievi rispetto alla sua espulsione. “Dopo tutto questo loro non sono stati espulsi, io sì. Non può e non deve esserci un diverso trattamento tra i concorrenti. Siamo tutti uguali, con la sola differenza che loro non sono stati in coma, mentre io sì”.