Lisa Gherardini, chi era davvero la donna ritratta da Leonardo ne La Gioconda

Nel 2005 Lisa Gherardini è stata definitivamente identificata come il modello del più celebre dipinto di Leonardo. Ecco tutto quel che c’è da sapere su di lei.  

Lisa di Antonmaria Gherardini, detta anche Lisa del Giocondo, ma conosciuta universalmente come Monna Lisa o la Gioconda, è stata una nobildonna italiana, appartenente all’aristocratica famiglia fiorentina dei Gherardini di Montagliari. Conosciamola più da vicino.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’identikit di Lisa Gherardini

Lisa Gherardini nasce a Firenze il 15 giugno 1479, figlia di Antonmaria e Piera Spinelli Gherardini, e potrebbe aver vissuto almeno fino al 1551, quando avrebbe avuto 71 o 72 anni. Il 12 maggio 2011 è iniziata un’operazione di ricerca della sua salma presso alcune tombe situate sotto l’ex-monastero di Sant’Orsola, allo scopo di comparare i resti del volto di Lisa con l’immagine della Gioconda. Secondo una leggenda, Lisa Gherardini sarebbe sepolta a Lagonegro: lì sarebbe morta per un’infezione alla gola e tumulata nella Concattedrale di San Nicola. Tra i resti mortali ritrovati, tre sono stati ritenuti compatibili con le caratteristiche di Monna Lisa.

Leggi anche –> La Gioconda autoritratto di Leonardo? Le prove a sostegno di questa tesi

Secondo Giorgio Vasari, Lisa Gherardini fu la donna ritratta nella Gioconda (o Monna Lisa) di Leonardo da Vinci, opera commissionata all’artista durante i primi anni del XVI secolo da Francesco del Giocondo, marito di Lisa. “Prese Lionardo a fare per Francesco del Giocondo il ritratto di Monna Lisa sua moglie” si legge nel suo Le vite de’ più eccellenti pittori, scultori e architettori (1550).

Secoli dopo la morte di Lisa, la Gioconda è diventata il dipinto più famoso del mondo e un simbolo dell’arte occidentale; inoltre, l’attenzione dei collezionisti e degli studiosi d’arte ha fatto in modo che quest’opera divenisse un’icona mondiale, oggetto di ispirazione e commercializzazione. Nel 2005 Lisa Gherardini venne definitivamente identificata come il modello del celeberrimo dipinto di Leonardo da Vinci.

Leggi anche –> Chi è davvero la Gioconda? Tutte le ipotesi sull’opera di Leonardo da Vinci