Neonato travolto e ucciso da un’auto sul marciapiede

Il dramma di un neonato travolto e ucciso da un’auto sul marciapiede: la ricostruzione dello sconcertante fatto di sangue.

Il luogo dell’incidente

Un bambino di due settimane è morto dopo che un’auto ha colpito la sua carrozzina sul marciapiede. La polizia delle West Midlands ha detto che si è appreso che una BMW è stata coinvolta in un incidente con un’altra macchina su High Street, Brownhills, vicino a Walsall. Il tutto è accaduto nella giornata di ieri, domenica 4 aprile. La BMW ha infine colpito al termine di una sconcertante carambola la carrozzina.

Leggi anche –> Gianmaria Pastore, il chitarrista ucciso dal Covid a 40 anni

L’autista del mezzo si è allontanato dalla scena, ma poco dopo un uomo di 34 anni è stato arrestato a Bloxwich. La polizia ha detto che sarà interrogato perché sospettato di aver causato la morte per guida pericolosa. Hanno detto gli agenti delle forze dell’ordine che il bambino è stato portato in ospedale ma “non si è potuto fare nulla per salvarlo”.

Leggi anche –> Festino con parlamentari, tanti vip al party abusivo: è polemica

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Cosa è accaduto a un neonato inglese ucciso da un’auto: la ricostruzione

Il sergente Mark Crozier, dell’unità investigativa sulle collisioni della polizia di West Midlands, ha dichiarato: “Un bambino è tragicamente morto e faremo tutto il possibile per sostenere la sua famiglia durante questo periodo profondamente devastante”. Ha detto che gli agenti stavano parlando con i testimoni per chiarire cosa sia accaduto. Quindi ha chiosato: “Comprendiamo lo shock che questo avrà causato, ma vorrei chiedere alla gente di non speculare su quello che è successo”.

L’incidente è avvenuto intorno alle 16:00 mentre il bambino veniva spinto lungo il marciapiede dalla sua famiglia. Anche un parente del neonato di pochi giorni ha subito un infortunio alla spalla, ma nessun altro è rimasto ferito. Mazzi di fiori fiori sono stati lasciati sulla scena dell’incidente, dove si sono potuti vedere alcuni danni a un muro di mattoni. La polizia ha detto di essere ansiosa di avere testimonianze da chiunque si trovasse nella zona in quel momento.