Silvia Verdone, tutta la verità con De Sica e le liti con il fratello Carlo

Silvia Verdone, moglie di Christian De Sica e sorella di Carlo, è tornato a raccontare tutti i retroscena sul passato: la verità

Silvia Verdone

Una carriera ricca di successi per il celebre attore Christian De Sica, che ha seguito la strada anche di papà Vittorio, considerato uno dei migliori registri cinematografici di sempre. La strada, però, è stata anche in salita insieme alla moglie Silvia Verdone, sorella del regista e attore Carlo. Il padre di Christian lasciò tantissimi debiti al momento della sua scomparsa nel 1974 come lui stesso ha svelato ai microfoni de “Il Fatto Quotidiano”. Christian e Silvia si sono sposati nel 1980 visto che De Sica era compagno di scuola e amico di Carlo, ma all’inizio si soffriva la fame: “Io e Silvia, mia moglie, abbiamo proprio sentito i crampi allo stomaco. Quando ci siamo conosciuti mio padre era morto da poco, io ero senza una lira in tasca, solo i debiti precedenti”, il suo racconto. Poi ha aggiunto: “In quegli anni saltavamo i pasti. Pensate che io arrivavo da una famiglia all’antica. Dovevamo stare tutti a tavola e si mangiava dal l’antipasto al gelato”.

Leggi anche –> Christian De Sica, chi è la moglie Silvia Verdone: età, carriera, foto

Silvia Verdone, il litigio tra Carlo e De Sica

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Successivamente lo stesso celebre showman ed attore ha raccontato: “Mentre i primi tempi con Silvia una vera tragedia economica, l’esatto opposto. Una volta giravo un film in Francia, e parliamo della fine degli Settanta, a colazione ci davano due uova con la pancetta, io le prendevo e le davo a mia moglie. Per me era il digiuno”. L’unione è stata totale con la nascita dei due figli Brando e Maria Rosa: insieme sono cresciuti insieme fino a consolidare il loro amore.

Leggi anche –> Christian De Sica, che rapporto ha davvero oggi col cognato Carlo Verdone

Lo stesso De Sica, infine, ha raccontato a Domenica In tutta la verità: “Mia moglie è ciò che mi porta avanti, ringrazio ogni giorno di averla con me. Non è solo la mia compagna di vita, ma anche la mia agente. Non ci guadagna, le fa piacere e mi sopporta. E soprattutto è libera: quando sono sul set, Silvia va e viene. Ogni tanto ha voglia di cambiare aria: allora raggiunge i nostri figli e poi torna”.

Carlo Verdone si arrabbiò anche tanto con il suo amico De Sica per il rapporto con la sorella: “Tu sei un put…iere, esci con mia sorella che ha la coda di cavallo, è piccola”. Per diverso tempo non parlarono più, poi recuperano il loro rapporto.

Silvia verdone