Paolo Conticini confessa: “Christian De Sica è un bugiardo”

Christian De Sica è uno abituato a mentire, anche se “a fin di bene”. A sostenerlo è niente meno che il suo amico Paolo Conticini.  

Bugie su bugie. Secondo Paolo Conticini, Christian De Sica nell’arte di mentire è un bugiardo. L’attore toscano è legato al celebre collega romano da un rapporto di amicizia e di collaborazione professionale che va avanti da molti anni, ma tant’è. Alla faccia della sincerità…

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Le rivelazioni di Paolo Conticini

“Christian ha tantissimi pregi ma anche tantissimi difetti ma non ci sarebbe tutto questo tempo per dirli tutti”, ha affermato Paolo Conticini in una recente intervista tutto pepe. “È una persona a cui voglio molto bene. Lo conosco molto bene. È permaloso da morire però la cosa che lo caratterizza di più, e per la quale mi fa molto ridere, è il fatto che sia bugiardo”. L’aggettivo è abbastanza pesante, e non a caso le dichiarazioni di Conticini hanno fatto molto rumore.

Leggi anche –> Paolo Conticini rivela: “Mi arrivano proposte indecenti dai fan uomini”

Il 50enne artista pisano ha poi spiegato che l’amico è un bugiardo ma in senso buono, e che spesso tende a mentire per raccontare determinate cose rendendole più avvincenti e intriganti. Ipse dixit: “Ovviamente è in senso molto affettuoso. Lui usa le bugie per raggiungere uno scopo. Se vuol dire una battuta o raccontare una storia spesso racconta anche una bugia così per rendere la cosa più interessante. Infiocchetta la cosa, io conoscendolo a volte lo assecondo e sto al gioco”. Insomma, nulla di personale. Conticini, del resto, ha debuttato nel mondo del cinema proprio al fianco di De Sica, e non nasconde di dovere al collega tutta la sua carriera.

Leggi anche –> Christian De Sica, la confessione choc: “Senza un soldo, rovinato da mio padre”