Va a fare la spesa, quando esce trova 15 mila api nell’auto

Un uomo residente a Las Cruces, negli Stati Uniti, è andato a fare la spesa e al suo ritorno ha trovato qualcosa di impensabile: il suo veicolo era pieno di api.

Un uomo residente nel New Mexico a Las Cruces ha fatto una sosta di 10 minuti in un supermercato locale e ha parcheggiato l’auto presa in prestito da un suo amico, una vecchia Buick, lasciando il finestrino abbassato. Al suo ritorno ha trovato qualcosa di sconvolgente.

L’uomo, di cui non sono state rese note le generalità, ha posteggiato l’auto in un parcheggio di un supermercato locale e, quando è tornato al suo mezzo, ha trovato 15 mila api sul sedile posteriore. L’uomo è immediatamente sceso dall’automobile ed ha chiamato i vigili del fuoco di Las Cruces. “Quando si è girato è rimasto di stucco. Ha chiamato il 911 perché non sapeva cos’altro fare“, ha raccontato il vigile del fuoco Jesse Johnson, un 37enne appassionato di api. In quel momento era fuori servizio e stava facendo un barbecue con la sua famiglia ma quando i suoi colleghi l’hanno avvisato, si è presentato nel parcheggio del supermercato Albertosons con una telo da apicoltore.

LEGGI ANCHE -> Escursionista coperto di morsi, viene attaccato da uno sciame di moscerini

LEGGI ANCHE -> Terremoto Campi Flegrei, sciame sismico sin dal pomeriggio: la situazione

 

 

 

 

 

 

 

Un uomo va a fare la spesa, al suo ritorno l’auto è invada da uno sciame d’api

Jesse Johnson si è recato nel supermercato Albertsons con un’arnia trattata con olio di citronella, che ricorda alle api l’odore della regina: “Farei qualsiasi cosa per impedire che le api vengano uccise“, ha dichiarato. Secondo il vigile del fuoco lo sciame proveniva da una grondaia o una casa del quartiere. “Per fortuna quando sciamano sono più docili, non hanno una casa da proteggere“, ha spiegato.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Per liberare l’automobile ci sono voluti più di 30 minuti, in quanto Johnson non ha ricevuto alcun sostegno da parte dell’uomo che aveva l’auto infestata da uno sciame d’api: “Non voleva averci a che fare. Era più preoccupato perché la macchina era di un amico: la spesa è stata rapida, ma non voleva lasciargliela con mille api dentro in cerca della regina“, ha dichiarato il pompiere. Le uniche vittime sono state un vigile del fuoco e una guardia del supermercato, che sono state punte dalle api.