Furto in casa di Diletta Leotta: le telecamere hanno ripreso tutto | VIDEO

Furto in casa di Diletta Leotta: la banda però ha commesso un errore, lasciando che le telecamere di sicurezza filmassero tutta la scena.

Il 6 giugno 2020 la conduttrice televisiva Diletta Leotta ha sporto denuncia per furto: qualcuno si è introdotto nella sua abitazione (nel centro di Milano). La banda di ladri avrebbe portato via dalla casa ben 150 mila euro, lasciandosi dietro una prova schiacciante: il video del furto, ripreso completamente dalle telecamere di sorveglianza.

Il video del furto

Ad essere arrestati sono stati in cinque: quattro uomini ed una donna, tutti tra i 25 ed i 29 anni. Tre di loro (un bresciano e due croati) sarebbero gli autori materiali del furto: gli ultimi due (la donna ed il quarto uomo) sono invece accusati di aver fatto da “pali”. Secondo gli investigatori, infatti, sarebbero proprio i primi tre a comparire nel video.

Leggi anche -> Roma, esplosione sul treno diretto a Lido: cosa è accaduto – VIDEO

La parte più interessante di tutta questa vicenda è il modus operandi della banda. Grazie alle telecamere di sicurezza posizionate intorno alla casa della Leotta, infatti, è possibile vedere esattamente come i ladri siano entrati ed usciti dalla casa praticamente indisturbati. Il video è surreale: sembra di guardare un film di spionaggio. I tre ladri si arrampicano e girano intorno alla casa con abilità, tanto che l’intero gruppo si è guadagnato il soprannome di “ladri acrobati”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

A quanto pare, questo gruppo di “ladri acrobati” non ha preso di mira solo Diletta Leotta: nel corso del 2020 la banda è riuscita infatti ad entrare in casa di altri VIP (come il giocatore dell’Inter Achraf Hakimi e l’influencer Emanuela Incardona). Per chi fosse interessato, su Youtube è possibile trovare alcune scene del video del furto avvenuto in casa della Leotta.