Ps5: Game Stop esaurisce le scorte, nuove disponibilità su Amazon ad aprile?

Con la vendita dello stock di ieri Game Stop ha esaurito le disponibilità di Ps5, in questi giorni però ci potrebbe essere un restock su Amazon.

Quello di marzo è stato un mese all’insegna degli annunci di vari store online sulla disponibilità di Ps5. Nonostante la consolle Sony sia tornata disponibile per brevi momenti durante il mese è rimasta praticamente introvabile. La catena Game Stop, quella che in Italia ha avuto maggiore disponibilità di scorte, ha deciso di interrompere la possibilità di prenotarla, permettendo a chi era in attesa da maggior tempo di ottenere finalmente la propria.

L’ultimo giorno di distribuzione da parte dello store dedicato al mondo dei videogame è stato ieri. Non sappiamo quante unità la catena abbia distribuito in questo mese né se le disponibilità sono bastate per soddisfare gli ordini arretrati. La prospettiva per il mese di aprile, dunque, è che anche se dovessero giungere nuove scorte, probabilmente serviranno ad eliminare gli arretrati.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Ps5, restock su Amazon nei primi di aprile?

Le speranze dei videogiocatori di mettere le mani sulla nuova consolle Sony sono anche per questo mese scarse. Nessuna della catena di negozi ufficiali ha rilasciato comunicati e chi attende con ansia probabilmente è già iscritto alla newsletter di ognuno di essi in attesa di una notifica. Chi si volesse mettere alla ricerca in questi giorni ha come unica speranza che Amazon faccia un restock nel mese di aprile anche dalle nostre parti.

Leggi anche ->Ps5, la consolle Sony è più performante rispetto a Xbox Series X?

Per il momento voci di corridoio suggeriscono che sono in arrivo milioni di console per il mercato americano durante tutto il periodo primaverile. Il mercato Usa è quello più importante per i venditori di hardware, poiché è quello più ampio e redditizio. Sempre secondo i rumor, entro i primi giorni di questo aprile appena iniziato dovrebbe essere dato il via libera sullo store Usa di Amazon per la distribuzione immediata di 50mila consolle.

Leggi anche ->Ps5, retrocompatibilità con Ps1, Ps2 e Ps3? Un brevetto fa sperare i giocatori

L’unica cosa da fare, dunque, è monitorare la pagina americana del più grande distributore al mondo nella speranza di accaparrarsi un’unità della Ps5. Come ormai consuetudine, la finestra di tempo utile per effettuare l’acquisto sarà nell’ordine dei minuti. Le chance, dunque, sono poche, inoltre bisogna ricordare che in caso di acquisto dagli Usa, al prezzo di listino verrà aggiunto quello della dogana.