Platinette contro Tommaso Zorzi, duro scontro: Costanzo interrompe tutto

Platinette e Tommaso Zorzi, dopo essersi scambiati numerose frecciatine, si sono scontrati. Scopriamo insieme tutto quello che è successo.

Fuoco e fiamme durante l’ultima puntata del Maurizio Costanzo Show. Dopo continui scambi di frecciatine, Platinette e Tommaso Zorzi si sono scontrati faccia a faccia. Il confronto è stato breve ma intenso, stroncato dopo poco tempo dal condutture. La guerra a distanza tra i due vip ha raggiunto dunque l’apice ieri, 31 Marzo 2021, su Canale 5. Scopriamo tutto quello che è successo.

Leggi anche->Tommaso Zorzi, dopo l’incontro con la Meloni lui perde followers

A dare il la è stata proprio Platinette che, di fronte al vincitore dell’ultima edizione del Grande Fratello Vip, ha preferito sin da subito mettere le cose in chiaro una volta per tutte. Da tempo oramai i due stavano infatti andando avanti punzecchiandosi, sia in televisione che tramite social. “Al contrario di quello che può pensare Tommaso, se io non rappresento gli omosessuali italiani è perché non voglio rappresentare nessuno. Ciascuno di noi è fatto in modo differente.” ha dichiarato. Poi la provocazione: “Dato che mi hai promesso due sberle dalla Casa del Grande Fratello, vorrei sapere se hai ancora voglia di darmele”.

Leggi anche->Tommaso Zorzi linciato sul web: interviene anche Giorgia Meloni

La risposta di Tommaso Zorzi è arrivata fulminea in seguito alla provocazione. “Il discorso è molto semplice: se tu mi esci con delle interviste sulla legge Zan, la legge per i diritti…” ma Platinette lo ha subito interrotto. “Non era la legge Zan. Se si cita, si cita bene, se posso insegnarti qualcosa.” ha controbattuto. L’opinionista dell’Isola dei Famosi ha allora rilanciato con un’accusa: “Tu parlavi degli omosessuali che si lamentano delle aggressioni omofobe e lo hai chiamato un vittimismo LGBT“. La replica però non si è fatta attendere. “Non è vero, vai a rileggere l’interista. La mia lamentela era data dal fatto che detesto che le coppie gay di uomini affittino gli utero perché non è un forno per fare i figli a loro immagine e somiglianza”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Tommaso Zorzi contro Platinette: “Potevi esprimerti in maniera diversa”

Tommaso Zorzi non è di certo rimasto in silenzio di fronte alle affermazioni di Platinette durante l’ultimo episodio del Maurizio Costanzo Show, andato in onda ieri, 31 Marzo 2021, su Canale 5. “Questo è un tuo pensiero.” ha ribattuto il vincitore del GFV di fronte alle dichiarazioni del suo interlocutore in merito agli utero in affitto. “Gli omosessuali hanno un senso del vittimismo esagerato. Io non voglio rappresentare nessuno.” ha concluso Platinette. Zorzi ha allora continuato: “Perdonami, ma nella posizione privilegiata in cui sei, potevi esprimerti in maniera diversa, più clemente per la comunità LGBT”. Ad interrompere lo scontro è stato a quel punto Maurizio Costanzo, il quale ha ristabilito l’ordine ed ha proseguito con il suo show.