Incidente A4: chi erano Erik Galluzzo ed Eder Shqalshi

Chi erano Erik Galluzzo ed Eder Shqalshi, i due giovani uomini deceduti nel gravissimo incidente avvenuto sull’autostrada A4.

(Facebook)

Un violentissimo scontro è avvenuto nelle scorse ore lungo l’autostrada A4 tra San Donà di Piave e Cessalto: due sono le giovani vittime di uno schianto che non ha lasciato loro scampo. Un furgone, da quanto si è potuto finora apprendere, ha tamponato un camion. Non sono state al momento rivelate le cause del tamponamento fatale.

Leggi anche -> Scomparso a Padova: trovato morto Mattia Fogarin

In corso di accertamento dunque le cause del dramma che ha colpito due giovani che vivono nella zona, ovvero Erik Galluzzo, 28 anni originario di Mortegliano e il suo collega di origini albanesi, Eder Shqalshi, 34 anni. Entrambe le persone morte in questo sconcertante incidente stradale erano residenti a Talmassons, in provincia di Udine.

Leggi anche -> Lee Collins, morto il capitano dello Yeovil Town: aveva 32 anni

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il dramma di Erik Galluzzo ed Eder Shqalshi, morti in un grave incidente

Da quanto si è appreso, il furgone avrebbe tamponato il camion in maniera violentissima e per i due ragazzi coinvolti non c’era già nulla da fare all’arrivo dei soccorritori. Sono infatti stati estratti dalle lamiere dai Vigili del Fuoco che erano ormai privi di vita. Sul posto anche mezzi e uomini del Suem 118, questi ultimi giunti anche a bordo di una eliambulanza. L’intervento del mezzo di soccorso si è però rivelato appunto del tutto inutile.

Il 28enne Erik Galluzzo, nato a Palmanova, come detto aveva abitato per molto tempo a Mortegliano assieme alla sua famiglia. Lui e i suoi cari si erano poi trasferiti a Talmassons, dove attualmente erano residenti, una decina di anni fa. Due sono le comunità in lutto per questo sconcertante duplice decesso. Nello stesso tratto autostradale, peraltro, proprio poco dopo l’incidente mortale, se ne è verificato un altro, con una persona rimasta ferita.