Stasera in tv, Matrimonio a Prima Vista: anticipazioni 31 marzo

Stasera in tv, anticipazioni della quinta puntata di “Matrimonio a prima vista”: una coppia è già in crisi profonda.

Stasera andrà in onda la quinta puntata della nuova stagione di “Matrimonio a prima vista”, il programma di Real Time famoso per organizzare matrimoni tra completi sconosciuti. L’appuntamento è oggi, mercoledì 31 marzo 2021, alle ore 21.25 su Real Time, canale 31 del Digitale Terrestre. Dopo la messa in onda la puntata sarà visibile per tutti in streaming su Discovery+, nel frattempo l’episodio è già disponibile su Dplay+ per gli abbonati. La nuova stagione del programma, salvo imprevisti, dovrebbe terminare il prossimo 13 aprile 2021.

Anticipazioni Matrimonio a prima vista, puntata del 31 marzo 2021

La settimana scorsa, durante la quarta puntata di “Matrimonio a prima vista”, è stata mandata in onda la conclusione dei viaggi di nozze delle coppie. Abbiamo dunque visto come per Fabio e Clara l’intesa è proseguita a gonfie vele anche dopo il matrimonio, così come anche la relazione di Martina e Francesco (seppure la sposa abbia avuto qualche “momento no”). Particolarmente problematica, invece, si sta rivelando essere la relazione tra Santa e Salvatore: la luna di miele è stata un vero e proprio incubo, e i due continuano a non riuscire a trovare un punto d’incontro.

Potrebbe interessarti leggere anche —> Matrimonio a prima vista, Martina e Francesco: foto sexy, poi la lite

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

A fine puntata è stato mostrato l’inizio del workshop che ha portato tutte le coppie a parlare del proprio matrimonio con esperti del settore. Dopo che Fabio, Clara, Martina e Francesco hanno raccontato le proprie esperienze, positive, l’episodio si è interrotto quando è arrivato il turno di Santa e Salvatore. Il 5° episodio di oggi si intitola proprio “Il workshop e la convivenza”, e mostrerà di nuovo l’incontro tra gli esperti e le coppie, che dovranno svolgere diversi esercizi che faciliteranno la rispettiva conoscenza. Dopodiché inizierà la convivenza vera e propria.