James d’Arcy, chi è l’attore di Leonardo che interpreta Ludovico Sforza

James D’Arcy è Ludovico Sforza nella serie tv Leonardo, sulla vita di Leonardo Da Vinci. Ecco tutto quel che c’è da sapere su di lui. 

Tra i protagonisti della nuova serie televisiva Leonardo, dedicata alla vita del grande Leonardo Da Vinci, c’è anche – nei panni di Ludovico Sforza – il brillante attore britannico James D’Arcy. Conosciamolo più da vicino.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’identikit di James d’Arcy

James D’Arcy, pseudonimo di Simon D’Arcy, è nato a Londra il 24 agosto 1975 ed è cresciuto insieme a sua madre e sua sorella poiché suo padre è morto quando era molto piccolo. Dopo essersi diplomato, ha deciso di trasferirsi a Perth, in Australia, dove ha poi mosso i primi passi nel mondo della recitazione. In seguito, tornato a Londra, ha proseguito i suoi studi teatrali e nel 1996 ha debuttato come attore in televisione.

Leggi anche –> Stasera in tv – Leonardo, le anticipazioni della puntata del 30 marzo

James D’Arcy ha preso parte come attore a Silent Witness, Dalziel and Pascoe e Brookside, tra gli altri titoli. Sul grande schermo, invece, lo abbiamo visto in Master & Commander – Sfida ai confini del mare, L’esorcista – Le genesi, e più di recente in Dunkirk, L’uomo di neve, Avengers: Endgame e Sei minuti a mezzanotte. Senza dimenticare che nel 2012 ha recitato accanto a Tom Hanks, Hugh Grant, Halle Berry e Hugo Weaving nel film Cloud Atlas, co-diretto da Lana & Andy Wachowski e Tom Tykwer. E nel 2015 ha interpretato il ruolo di Edwin Jarvis nella serie tv Agent Carter.

Per quanto riguarda la vita privata, James D’Arcy ha avuto una storia importante, durata cinque anni, con l’attrice Lucy Punch: i due si sono conosciuti sul set di Come Together. L’attore è un tipo molto riservato e oggi sappiamo che ha una nuova compagna, anche se non è dato conoscere la sua identità.

Leggi anche –> Leonardo Da Vinci, la verità sull’arresto per l’avvelenamento di Caterina da Cremona

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da James D’Arcy (@mrjamesdarcy)