Draghi, lui e la moglie hanno ricevuto il vaccino Astrazeneca VIDEO

Vaccinazione eseguita per Mario Draghi e per la moglie, con il ritrovato di Astrazeneca. Il tutto è successo nella mattinata del 30 marzo 2021.

Mario Draghi e la moglie ottengono il vaccino Astrazeneca
Mario Draghi e moglie ottengono il vaccino Astrazeneca Foto screenshot

Mario Draghi, presidente del Consiglio, assieme a sua moglie Maria Serenella Cappello hanno ricevuto il via libera per sottoporsi a vaccinazione. Dopo avere atteso il proprio turno, il premier in carica dal 13 febbraio 2021 si è presentato con la consorte al seguito all’hub allestito dalla Croce Rossa alla Stazione Termini di Roma.

Leggi anche –> Mario Draghi, chi è il figlio Giacomo: età, foto, carriera, vita privata

Tutti e due hanno 73 anni e hanno atteso per settimane di potere essere sottoposti ad immunizzazione, dando il buon esempio contrariamente a quanto fatto da tanti furbi appartenenti a categorie non a rischio ed essendo spesse volte loro stessi soggetti non esposti a pericoli concreti di salute.

Lo stesso Draghi aveva fatto sapere, in una conferenza stampa svolta a margine dell’annuncio del Ddl Sostegni, che avrebbe detto di si a farsi proteggere dal vaccino Astrazeneca. E così è accaduto, per lui e per sua moglie.

Leggi anche –> Chi è la moglie Serena Cappello: età, foto, carriera, vita privata

Draghi, vaccino Astrazeneca per sé e per la moglie: “Anche mio figlio l’ha fatto”

Nella giornata di domenica 28 marzo il figlio di Draghi, Giacomo, ha ottenuto la vaccinazione da Astrazeneca a Londra, dove vive con la moglie Valentina. Lo ha svelato lo stesso premier questa mattina, svelando di nutrire totale fiducia nel ritrovato dell’azienda di biotecnologia anglo-svedese.

Leggi anche –> Messa clandestina, prete ‘stuntman’ finge incidente poi picchia tutti VIDEO

Inoltre ad aprile l’ammontare giornaliero delle vaccinazioni raggiungerà quota 500mila. Parola del presidente del Consiglio, il quale accentua l’importanza del Piano vaccini e la necessità di raggiungere quante più persone possibili allo scopo di debellare il Covid.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

La Croce Rossa ha ripreso l’arrivo alla Stazione Termini del primo ministro e della di lui coniuge. Le operazioni di vaccinazione di entrambi così come degli altri presenti sono avvenute nella più totale tranquillità. La clip è presente sul canale Twitter ufficiale della CRI.

Foto dal web