Tragedia a Lecce: auto fuori controllo irrompe in un ristorante

Scene da film in un’altrimenti tranquilla strada di Lecce: un’auto ha sfondato la vetrata di un ristorante di sushi finendo all’interno del locale.   

Prima un boato tremendo, poi le vetrata in frantumi. Queste le uniche due avvisaglie di un’auto fuori controllo che ha fatto irruzione in un ristorante di sushi nel cuore di Lecce, in via Lupiae. Lo spettacolare quanto tragico incidente è accaduto questa sera e circostanze e cause sono ancora tutte da chiarire.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI 

L’ospite “imprevisto” al ristorante

L’auto incriminata ha colpito e sfondato la vetrata del Miyaki, uno dei ristoranti giapponesi più noti della città. Le condizioni del conducente vengono monitorate proprio in questi minuti. Non risultano persone ferite all’interno del ristorante. Sul posto, per ricostruire la dinamica dell’incidente e raccogliere testimonianze, sono intervenuti gli agenti della Polizia municipale di Lecce.

Leggi anche –> 16enne legato in auto con un guinzaglio: arrestato 54enne a Caserta

Per il momento si sa solo che il giovane alla guida, un leccese di 22 anni, a un certo punto ha perso il controllo dell’auto ed è finito dritto contro l’esercizio commerciale, sfondando il vetro, non senza aver prima travolto e trascinato con sé – oltrepassando il marciapiede -, anche un cartello stradale indicante le fasce da rispettare per il disco orario. Un impatto frontale e “secco” che desta non poche perplessità, anche perché si è verificato in un punto in cui la strada – sebbene piuttosto larga – si trova quasi a ridosso della sottovia all’incrocio con viale Leopardi, fatto che suggerirebbe all’automobilista un andamento moderato.

Leggi anche –> Incidente sull’A26, scontro mortale tra un’auto e un tir 

Il giovane, subito identificato dagli agenti, sarà ora sottoposto agli accertamenti tossicologici per verificare l’eventuale assunzione di alcool o sostanze stupefacenti. L’unica fortuna è che, nonostante il rocambolesco incidente e i pesantissimi danni materiali che ha provocato, non ci sono stati feriti né all’esterno né all’interno del locale d’asporto di pietanze orientali.