Incidente tragico sulla Formia-Cassino, ci sono due morti: cosa è successo

Ancora una tragedia sulle strade italiane: incidente tragico sulla Formia-Cassino con due morti. Ecco tutte le notizie sulla dinamica

Uno scontro fatale ancora sulle strade italiane. Tragico incidente sulla Formia-Cassino con due morti: P.S., 44 anni di Cassino, e L.V, 27 anni di Spigno Saturnia. Il tutto è avvenuto sulla superstrada Formia-Cassino nei pressi di Spigno Saturnia con due auto che si sono scontrate frontalmente con i conducenti che hanno perso la vita sul colpo. L’incidente è avvenuto verso le 20-20.30 con i corpi che sono stati estratti subito dopo poco, ma non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono arrivati subito i carabinieri della Stazione di Minturno e i colleghi del nucleo radiomobile di Formia, coordinati dal comandante della Compagnia Capitano Michele Pascale. Ora c’è da capire con esattezza la dinamica dell’incidente con i militari già al lavoro per accertare ciò che è avvenuto.

Leggi anche –> Tragico incidente a Napoli: due morti, forse è una rapina finita male

Leggi anche –> Spaventoso incidente ferroviario uccide 32 persone e ne ferisce 66

Incidente Formia-Cassino, l’ennesima tragedia italiana

Le due auto, una Bmw e una Golf, si sono scontrate così in maniera frontale con i due conducenti morti sul colpo. I Vigili del Fuoco ed il personale dell’Ares 118 si sono messi subito all’opera per estrarre i due corpi dalle lamiere, ma non c’è stato nulla da fare visto che sono morti sul colpo i due uomini giovani, di 44 e di 27 anni. Le vittime sono Patrizio Stefanelli, alla guida della Bmw e Luigi Venturino, residente a Spigno Saturnia. Nello scontro sono morti anche due cani che erano sulla Golf.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Ancora una brutta notizia proveniente dalle strade italiane durante un altro periodo delicato con l’emergenza Coronavirus ancora molto presente su tutto il territorio che continua a provocare quotidianamente morti.