Che fine ha fatto Giannina Facio? Cosa fa l’attrice simbolo degli anni ’80

Conosciamo meglio la storia di Giannina Facio, celebre attrice degli anni Ottanta: tutte le curiosità sulla donna e sulla sua vita privata

Giannina Facio

Giannina Facio nasce a San Josè il 10 settembre 1955 ed è un’attrice e produttrice cinematografica costaricana. La sua carriera è iniziata in Italia negli anni ’80 recitando nel film come Il cielo è sempre più blu di Antonello Grimaldi, Torta di mele e Nessuno mi crede di Anna Carlucci, Vacanze di Natale ’90 di Enrico Oldoini. Nel 1989, poi, è diventata sempre più celebre per il pubblico italiano partecipando al programma comico di Italia 1 Emilio. Inoltre, è stata la prima a portare in Italia la danza brasiliana “Lambada“. Inoltre, da giovane è stata protagonista al Drive In in tutta la sua bellezza e sensualità da ragazza.

Leggi anche –> Che fine ha fatto Wendy Windham: come è diventata ora

Leggi anche –> Che fine ha fatto Marco Predolin? Il conduttore oggi compie 70 anni

Giannina Facio, le curiosità e la vita privata dell’attrice

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Dal 2000 è legata sentimentalmente al regista e produttore cinematografico Ridley Scott prendendo parte ai suoi film in ruoli piccoli o cameo, come per esempio ne Il gladiatore nel ruolo della moglie del protagonista, Un’ottima annata – A Good Year, Le crociate – Kingdom of Heaven, Il genio della truffa, Hannibal, ExodusDei e re e Prometheus. Nel 2015 è sposata al celebre Ridley Scott, ma di lei non ci sono novità da tempo: non si conoscono altri indizi interessanti sulla sua carriera e vita privata.

Giannina Facio