Stasera in tv Un piccolo favore: trama, cast e curiosità sul film di Rai2

Rai 2 trasmette il film ‘Un piccolo favore’. Si tratta di un coinvolgente thriller dalla storia capace di appassionare. Di cosa narra.

Un piccolo favore
Un piccolo favore Foto dal web

Un piccolo favore, è il titolo del film proposto da Rai 2 in palinsesto per la serata di sabato 27 marzo 2021. Si tratta di una pellicola cinematografica realizzata nel 2018 per la regia di Paul Feig, ascrivile ai generi thriller, giallo e drammatico.

Leggi anche –> Stasera in tv: Città segrete – Roma Cristiana, anticipazioni e curiosità

Il regista ha firmato commedie ma anche altri thriller come ‘Io sono David’ (2003), ‘Le amiche della sposa’ (2011) e ‘Corpi da reato’ (2013). Lo stesso Feig aveva diretto il reboot al femminile di ‘Ghostbusters’ nel 2016, che però non aveva riscosso il successo del pubblico, nonostante il generale favore della critica.

Il Film ‘Un piccolo favore’ è la trasposizione sul grande schermo dell’omonimo romanzo del 2017 di Darcey Bell. Gli interpreti principali sono (Anna Kendrick (Stephanie Smothers), Blake Lively (Emily Nelson), Henry Golding (Sean Townsend) ed Andrew Rannells (Darren).

Leggi anche –> Maria Elena Boschi, chi è il padre Pierluigi Boschi: la sua storia

Un piccolo favore, è tutto un susseguirsi di colpi di scena

Le vicende sono incentrate proprio su Stephanie, una vlogger che parla di ricette sul web nonché madre single. Poi c’è Emily Nelson, manager di moda. Le due hanno i figli compagni di scuola e diventano a loro volta buone amiche.

Leggi anche –> Amici di Maria De Filippi, anticipazioni e colpi di scena del 27 marzo

Questo le porta a confidarsi a vicenda sulle rispettive vicende private. Poi però succede un fatto drammatico, con Emily che viene trovata annegata in un lago. Ci sarà però una svolta ancora più inaspettata. Più in generale, il film evolverà in un susseguirsi di bugie e segreti assai pesanti e che porteranno a diversi colpi di scena.

Con un ritmo incalzante capace di appassionare i telespettatori. Non a caso il lavoro di Paul Feig è sostanzialmente piaciuto sia ai critici cinematografici che al pubblico. Girato a Toronto nel 2017, il film ha potuto contare su di un budget totale di 20 milioni di dollari.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Viene indicato come non adatto ai minori di  18 anni (18 negli Stati Uniti) a causa della presenza di scene contraddistinte da contenuti per adulti, nudità, consumo di sostanze stupefacenti, comportamenti violenti e linguaggio scurrile.

Foto dal web