Fabio Testi, la storia d’amore turbolenta con Ursula Andress: come andò

Il celebre attore Fabio Testi fu legato sentimentalmente all’attrice Ursula Andress, conosciuta sul set del film “L’ultima chance”.

Fabio Testi è un celebre attore italiano, nato a Peschiera del Garda il 2 agosto 1941. Nella sua ricca carriera di attore cinematografico e televisivo, ha interpretato il giovane cowboy in “C’era una volta il west“, facendo sognare la sua generazione.

Divo cinematografico apprezzato in Italia e all’estero, Fabio Testi ha anche vinto il premio Oscar per il miglior film straniero, con “Il giardino dei Finzi Contini“. Nel corso della sua lunga carriera, è stato protagonista di decine di film internazionali e, negli ultimi anni, ha partecipato all'”Isola dei Famosi“, all’edizione spagnola del “Grande Fratello” e a quella italiana del 2020 del “GF Vip“. La sua fama di rubacuori lo ha seguito negli anni, facendolo accompagnare da splendide donne.

LEGGI ANCHE -> Barbara D’Urso | “Io a letto con Fabio Testi | gli vibravano le mutande”

LEGGI ANCHE -> Adriana Volpe Fabio Testi | l’ex manager di lei “Erano fidanzati”

Fabio Testi, le turbolente relazioni amorose

Fabio Testi è stato legato sentimentalmente all’attrice Ursula Andress, sua collega nel film “L’ultima chance“, film del 1973 per la regia di Maurizio Lucidi. Qualche anno dopo l’attore si è legato sentimentalmente alla collega Charlotte Rampling. Ma la sua relazione più chiacchierata fu con Edwige Fenech, che dichiarò per più volte che Testi era il padre di suo figlio Edwin: la notizia fu poi smentita più volte.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Il divo internazionale è stato legato a donne definite sex symbol come Anita Ekberg e Brooke Shields, ma nel 1979 ha sposato la stilista spagnola Lola Navarro, che gli ha dato i figli: Fabio Jr, Thomas e Trini. Nel 2008 ha avuto una relazione con Emanuela Tittocchia, che lo ha lasciato in diretta televisiva quando era al reality “La Talpa“. Si è poi sposato nel 2015 con Antonella Liguori, una gallerista d’arte molto più giovane di lui.