Antonio Rezza: chi è la partner artistica Flavia Mastrella

Curiosità sull’attore teatrale Antonio Rezza: chi è la partner artistica Flavia Mastrella, con cui collabora da ormai 35 anni.

(screenshot video)

Originaria di Anzio, in provincia di Roma, classe 1960, Flavia Mastrella è molto attiva sin da giovanissima come artista: si dedica in particolare alla scultura e alla pittura, fino a quando, nella seconda metà degli anni Settanta, un incontro non le cambia la vita. Infatti, risale al 1987 l’avvio del sodalizio con l’attore e performer Antonio Rezza.

Leggi anche –> Antonio Rezza, carriera e curiosità: chi è l’attore teatrale

Nasce il sodalizio artistico che prende il nome di Rezzamastrella: a lei spetta il ‘lavoro sporco’, ovvero organizzare immagine e grafica, la fotografia delle performance, ma collabora anche a testi e locandine. Ben presto, diventa anche la coregista degli spettacoli dell’attore e performer, tra i più amati dal pubblico.

Leggi anche –> Sara Gama fidanzata o single? La replica della capitana azzurra

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cosa sapere su Flavia Mastrella, partner artistica di Antonio Rezza

Insieme, hanno messo a punto ben 13 opere, interpretate da Rezza nel corso degli anni. Tra queste, Pitecus, uscito ormai 25 anni fa e probabilmente quello col maggior numero di repliche. Tra gli spettacoli più recenti ci sono Fratto_X e Anelante. Flavia Mastrella, contestualmente, viene considerata col passare degli anni anche una delle migliori fotografe italiane e ottiene anche alcuni premi. Realizza mostre d’arte in cui espone fotografie, sculture e dipinti, affiancando questa attività al sodalizio con Rezza.

Nel 1996 scrive e dirige con Rezza il film Escoriandoli, che arriva a Venezia, sdogana la coppia e lancia alcune attrici allora emergenti italiane. Il loro secondo lungometraggio è Delitto sul Po, mentre in anni recenti la coppia sposta la sua attenzione sul documentario antropologico e gira Milano, Via Padova. Il loro ultimo lavoro per il cinema è Samp, uscito lo scorso anno. Il loro sodalizio artistico esce anche fuori dai confini nazionali: la coppia è infatti sbarcata con i loro spettacoli in grandi capitali europee, ma anche a New York, dove mettono tra l’altro in scena Pitecus.