Insulti a Tommaso Zorzi, l’influencer querela lo scrittore Fulvio Abbate

Tommaso Zorzi non ne può più dei continui insulti di Fulvio Abbate e oggi ha deciso di querelarlo, annunciandolo in uno sfogo sui social.

tommaso zorzi

Un lungo sfogo quello che Tommaso Zorzi ha postato oggi sul suo profilo instagram. Un lungo sfogo che viene da mesi e mesi di insulti gratuiti polemiche non gradite da parte dello scrittore Fulvio Abbate, che l’influencer ha imparato a conoscere nella Casa del Grande Fratello VIP. Abbate nel corso delle settimane ha detto peste e corna su Zorzi, che oggi ha deciso di porre fine a tutto ciò e quererarlo. Lo ha annunciato su instagram proprio al diretto interessato nei dm, pubblicando poi il messaggio. Ecco cosa ha detto.

Tommaso Zorzi contro Abbate: “Ho deciso di querelarti”

Il vincitore del Grande Fratello VIP 2021 sembra proprio aver perso la pazienza, dopo l’ennesimo commento velenoso da parte di Abbate. Lo scrittore, infatti, ha definito Zorzi “imbarazzante” in un commento sprezzante che ha fatto storcere il naso a molti. “Zorzi sembra una pastorella di Lourdes commosso con la Madonna” – ha commentato lo Abbate riguardo all’incontro tra l’influencer e Maria de Filippi – “mi è sembrata una scena imbarazzante. Spero si sia imbarazzata anche la De Filippi.”

Leggi anche–> Isola dei Famosi, lo spoiler di Tommaso Zorzi su quando finirà

Di fronte all’ennesimo commento feroce da parte di Abbate, Zorzi non ci sta più e risponde per le rime, annunciando la querela. “Fulvio carissimo. Sono mesi che parli di me denigrandomi, sputando merda e sfogando la tua evidente frustrazione perché probabilmente il tuo carattere spigoloso e la tua scarsa igiene personale ti portano ad essere infrequentabile per molti.”

Leggi anche–> Fulvio Abbate, chi è: età, carriera, vita privata dello scrittore

Poi, l’influencer annuncia la querela: “Detto questo io oggi ho deciso di querelarti per porre fine alla tua diarrea verbale e scritta nei miei confronti.” Ancora non è arrivata una risposta da parte di Abbate, che potrebbe prima o poi decidere di replicare all’influencer oppure optare per il silenzio e attendere la querela di Zorzi.

tommaso zorzi