Renato Zero, la foto mentre riceve la prima dose del vaccino

Il cantante romano Renato Zero ha condiviso sui social la foto mentre riceve la prima dose del vaccino contro il Coronavirus. 

Il cantante romano Renato Zero ha condiviso una foto su Facebook con un cappello di lana e la mascherina, mentre riceve la prima dose del vaccino contro il Covid-19. Oggi, infatti, è stato il turno del cantante che si mostra estremamente felice che sia toccato a lui.

Renato Zero si mostra felice nel momento dell’inoculazione della prima dose del vaccino contro il Covid-19. “Il paziente Zero vuole cantare per voi ancora per tanto tempo! E che voi, possiate venire ad ascoltarmi per tanto tempo ancora. Viva il vaccino! Viva la vita“, così scrive il cantante su Facebook felice che sia stato il suo turno. Da sabato 20 marzo 2021, infatti, la prenotazione on line per la vaccinazione è stata estesa nel Lazio alla fascia di età 70-71 anni, ossia i nati nel 1950-1951. Proprio l’età in cui rientra il cantante Renato, il 1950.

LEGGI ANCHE -> Renato Zero omosessuale? Il cantante racconta la verità sul suo orientamento

LEGGI ANCHE -> Vaccino Covid, c’è la svolta: in arrivo 330mila dosi Moderna alle Regioni

Renato Zero, il cantante romano felice di aver ricevuto il vaccino

Renato Zero è stato chiamato per ricevere la sua dose del vaccino contro il Covid-19, la dose per la salvezza. Il cantante ha ricevuto molto supporto sia da parte dei suoi fans che dai personaggi famosi, come l’attore toscano Leonardo Pieraccioni, che ha inviato quattro cuori al cantante sotto la foto con l’infermiere che gli ha iniettato il siero.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Il cantante romano tiene molto alla sua privacy e lo scorso anno fu furioso nei confronti delle illazioni su una sua possibile malattia: “Ma che devo fa’? Mi devo presentare col certificato medico? Con le analisi del sangue in mano? Sto bene, ringraziando Dio, certo se continua questa campagna denigratoria finirò per star male. Basta. Sono stufo“, ha dichiarato Renato Zero.