Alessandro Florenzi, chi è la moglie Ilenia Atzori: la loro storia d’amore

Alessandro Florenzi vive ormai a Valencia con la sua famiglia, che ha costruito assieme a sua moglie: Ilenia Atzori. Ecco quello che sappiamo su di lei.

Alessandro Florenzi, giocatore della Roma in prestito al Paris Saint German come centrocampista grazie ad un contratto temporaneo, ha sposato il suo amore adolescenziale. Una fortuna che riescono davvero in pochi ad avere. Una storia travolgente, romantica, da vera favola rosa: due ragazzini tifosi della Roma che si ritrovano all’altare a dirsi sì. Questa la fiaba di Florenzi e Ilenia Atzori, la sua attuale moglie e fan numero 1. Ma ecco tutto quello sappiamo su di lei e sul loro matrimonio.

Alessandro Florenzi, la moglie Ilenia Atzori

La storia d’amore tra i due è iniziata quando erano appena adolescenti, un vero e proprio sentimento da favola. Dal loro primo incontro sono sempre stati inseparabili e affiatati, tanto da voler creare una famiglia insieme. Sono entrambi nati nel 1999 e si sono sposati nel giugno del 2016 nella Chiesa di San Pietro in Montorio a Roma, nella città della squadra del cuore di Alessandro e Ilenia.

Leggi anche–> Giorgio Chiellini, chi è la moglie Carolina Bonistalli: età, foto, lavoro

Ilenia non fa parte del mondo dello spettacolo, anche se su Instagram ha un discreto seguito di circa 20mila followers. Complice la sua incredibile bellezza semplice, acqua e sapone. Semplice anche la vita con Alessandro Florenzi, entrambi hanno deciso di vivere la loro intimtà nel privato e più possibile lontano dai riflettori, quanto possibile. Anche se Florenzi si è particolarmente distinto per le sue prestazione nell’AS Roma, la coppia ha sempre cercato di mantenere un profilo basso più possibile.

Leggi anche–> Marco Verratti, chi è l’ex moglie Laura Zazzara: perché si sono lasciati

La passione che più li accomuna è proprio quella per la Roma: i due si sono infatti conosciuti da ragazzini proprio perché entrambi tifosi in Curva Sud. Hanno coronato il loro sogno d’amore, trasferendosi poi all’Eur dopo le nozze in grande stile piene di vip e giocatori, non solo della sua squadra.