Zona gialla, cosa succede dopo Pasqua: cattive notizie in arrivo

In tanti sperano nel ritorno in zona gialla nelle prossime settimane. Già adesso è possibile prevedere quel che accadrà ad inizio aprile.

zona gialla lontana nel nuovo Dpcm
La zona gialla lontana nel nuovo Dpcm FOTO Getty Images

Zona gialla, un miraggio per tutta Italia. Anche dopo Pasqua e con il conseguente arrivo del prossimo Dpcm, la situazione non dovrebbe cambiare. Ad oggi vige lo stato di zona arancione e rossa soprattutto, da nord a sud. Pure la Sardegna ha perso il suo status di zona bianca per passare all’arancio ed al rischio intermedio.

Leggi anche –> Bollettino 24 marzo: anche oggi oltre 20mila contagi

La pandemia circola ancora a ritmo sostenuto, con oltre 21mila contagi registrati al 24 marzo 2021 e 460 morti. Questo porta le autorità nazionali governative e sanitarie a continuare sulla linea della prudenza e del rigore.

Nonostante il premier Mario Draghi abbia auspicato la riapertura delle scuole fino alle elementari anche in zona rossa dopo Pasqua, il parere del Ministero della Salute e del Comitato tecnico scientifico mostra un parere contrario.

Non ci sono ancora le condizioni per favorire una ripresa della mobilità, come accadrebbe facilmente in zona gialla. C’è bisogno ancora di sottostare a restrizioni purtroppo necessarie.

Leggi anche –> Variante New York: primi 2 casi italiani nelle Marche

Zona gialla, un miraggio anche ad aprile: si continuerà sulla linea del rigore

Riaprire ristoranti, bar ed altri luoghi di aggregazione favorirebbe gli spostamenti e gli incontri ravvicinati, e quindi anche una diffusione del virus. In origine era prevista anche la riapertura di cinema e teatri, per sabato 27 marzo.

Leggi anche –> Genny Zurlo morta di Covid: il ricordo della maestra è straziante

Ma è praticamente certo che tale disposizione subirà un inevitabile slittamento. Ed è facile intuire come anche il prossimo Dpcm che avrà effetto a partire da mercoledì 7 aprile non si discosterà da quello attualmente in vigore e che arriverà fino a subito dopo Pasqua.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Con la scuola è ipotizzabile una riapertura parziale solo in zona arancione e con una percentuale del 50% degli alunni presenti in classe. Nella più ottimistica delle previsioni.

 

Foto dal web