Mussolini Lazio, il figlio di Alessandra firma col club biancoceleste

Romano Floriani Mussolini Lazio, il giovane proveniente da una famiglia dal cognome ingombrante pronto a vincere i pregiudizi in campo.

Mussoli Lazio chi è Romano Floriani
Mussoli Lazio chi è Romano Floriani Foto dal web

Mussolini Lazio, c’è l’accordo. La società presieduta da Claudio Lotito ha fatto firmare un contratto da professionista al giovane Romano Floriani Mussolini, figlio di Alessandra e di Mauro Floriani.

Leggi anche –> Romano Mussolini chi è il giocatore della Lazio Primavera: carriera e vita privata

Lui è anche un pronipote di Benito, la cui figura è nota alla storia per quanto fatto in occasione del periodo del ventennio fascista. Il ragazzo faceva già parte della squadra Primavera biancoleste e l’andamento offerto ha convinto la dirigenza a dargli questa grande occasione.

Romano, che si è legato alla Lazio fino al 2024, è un terzino destro nato nel 2003 e lui stesso ha commentato il suo primo, grande traguardo della carriera. Su Instagram il giovane ha scritto quanto segue. “Ripensando da dove ho iniziato sono felicissimo per aver firmato il mio primo contratto da professionista con la Lazio.

Leggi anche –> Il Cantante Mascherato, svelata l’identità di Pecorella: è Alessandra Mussolini

Mussolini Lazio, chi è Romano Floriani, figlio di Alessandra e Mauro Floriani

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @romanofloriani

Sono felice di poter passare altri tre anni con la maglia della SS Lazio”. In passato il giovanissimo calciatore aveva fatto parte anche del settore giovanile della Roma, salvo poi cambiare sponda del Tevere nel 2016.

Leggi anche –> Leggi razziali, che cosa sono e quando vennero promulgate

L’esordio in Primavera era avvenuto lo scorso 10 febbraio dopo la promozione vissuta dalla squadra Under 18 allenata dall’ex attaccante della Lazio, Tommaso Rocchi. Da quel momento in poi il sodalizio Romano Mussolini Lazio è diventato saldissimo, con 6 partite su 7 giocate da titolare negli ultimi due mesi.

Il cognome sembra non condizionarlo e non gli è affatto di peso. Del resto lui è un ragazzo normalissimo, che pensa a studiare e parallelamente a sfondare nel calcio, senza mai avere alcun favoritismo.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Ciò che fatto in passato, anche se sbagliato, non riguarda questo ‘millennial’, intenzionato a far parlare di sé soltanto per i propri meriti. Lui è il secondogenito dei tre figli di Alessandra Mussolini e di Mauro Floriani, come detto. La coppia si è sposata nel 1989 e ha dato alla luce anche Clarissa e Caterina.

Foto dal web