Juventus in lutto: morta la moglie dell’ex mediano Beppe Furino

Juventus in lutto. La squadra si stringo attorno alla famiglia di Beppe Furino dopo la scomparsa della moglie. 

Grave lutto per l’ex giocatore bianconero. Irene Vercellini, sua moglie, è venuta a mancare pochi giorni fa: il 21 marzo.

La donna era un’ex consigliera comunale a Monacalieri e aveva solo 74 anni. Tutta la comunità si unisce al cordoglio per la tragica morte.

Juventus in lutto: addio a Irene Vercellini

La Vercellini era un’assicuratrice ma ha da sempre coltivato un grande impegno civico. La sua prima esperienza in questo ambito risale al 1993 dove ha affiancato Arturo Calligaro. L’uomo la ricorda con queste parole: ” Se ne va una grande donna. Simbolo di Moncalieri. Irene ha sempre coniugato la famiglia con il lavoro e l’impegno civico“.

Leggi anche -> Incendio oggi, rogo devasta appartamento a Roma: la tragica scoperta

Anche l’onorevole Claudia Porchietto ha voluto ricordarla pubblicamente: “La sua carica, la sua energia, la sua positività e la capacità di essere una grande donna al servizio della nostra comunità rimarranno sempre con noi. Buon viaggio Irene!”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La donna era stata costretta al ricovero in ospedale dopo aver contratto il Covid. Sono state proprie le complicazioni legate al virus a strapparla alla vita. La Vercellini era ricoverata a Chieri da due settimane.

Leggi anche -> Vaccini, la priorità è non sprecare le dosi disponibili: chi sono i “riservisti”

L’ex consigliera lascia il marito Beppe Furino, storico mediano della Juve tra gli anni ’70 e ’80 e la figlia Federica. I funerali si sono tenuti nella giornata di ieri, martedì 23 marzo, nella parrocchia Santa Maria della Scala.