Italia – Repubblica Ceca Europei Under 21: tabellino e highlights – VIDEO

Il match tra Italia e Repubblica Ceca è valido per i gironi degli Europei Under 21: come è andata a finire la sfida di Celje.

(Jurij Kodrun/Getty Images)

Esordio complicato per gli azzurrini dell’Italia Under 21 agli Europei di categoria, nella fase a gironi. Subito infatti una sfida difficile contro la Repubblica Ceca, nazionale che finora si è sempre dimostrata molto ostica. I ragazzi di Nicolato sono nel girone B insieme ai fortissimi avversari storici della Spagna, ai padroni di casa della Slovenia e appunto la Repubblica Ceca.

Leggi anche –> Mussolini Lazio, il figlio di Alessandra firma col club biancoceleste

Questa formazione in passato ci ha dato molto filo da torcere: il precedente più recente che risale al 2017 e vide i cechi imporsi tre a uno. Nel 2002, quando la Repubblica Ceca vinse gli Europei, in semifinale sconfisse gli azzurrini con un golden gol di Pospíšil. Oggi, insomma, per gli azzurrini era la prova del nove.

Leggi anche –> Matteo Ricci, chi è il centrocampista dello Spezia convocato in Nazionale da Mancini

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Italia – Repubblica Ceca, le due squadre Under 21 in campo: azioni salienti e highlights

I cechi si mostrano subito ostici e dopo una decina di minuti ecco la prima occasione, con Carnesecchi che compie un mezzo miracolo su Lingr, a un passo dalla linea di porta. Le migliori azioni azzurre passano dal tandem offensivo composto da Scamacca e Cutrone. Sono loro a confezionare il vantaggio alla mezz’ora: palla filtrante del secondo per il primo. Il genoano non si fa pregare e la mette dentro. Al minuto 40, l’ex attaccante del Milan trova Jedlicka attento e sfiora solo il raddoppio.

Il primo tempo finisce uno a zero e nella ripresa al minuto 15 è Scamacca a sbagliare il più facile dei gol: velo di Cutrone sul cross di Tonali, ma l’attaccante del Genoa a portiere battuto sfiora solo il palo. Si rivede la Repubblica Ceca, che segna anche il gol del pareggio con Lingr, il quale però è pescato fortunatamente in millimetrico fuorigioco. Qualche minuto dopo, i cechi pareggiano: punizione di Karabec, Maggiore la tocca di testa e spiazza Carnesecchi. Nel finale, brutta espulsione per Tonali, quindi in pieno recupero espulso anche Marchizza per doppia ammonizione. Finisce insomma malissimo una partita che gli azzurrini potevano chiudere molto prima.

L’ultimo precedente tra le due squadre agli Europei 2017 –>