Federico Fashion Style: auto danneggiata dai vandali in Sardegna

Guai per Federico Fashion Style: l’auto del noto parrucchiere ed hair stylist danneggiata dai vandali in Sardegna, cosa è successo.

(screenshot video)

L’auto del noto hair stylist e parrucchiere Federico Lauri, protagonista de Il salone delle meraviglie detto Fashion Style, è stata vandalizzata in Sardegna, dove l’uomo si trova da qualche tempo. Lo ha raccontato egli stesso in un lungo sfogo sui social network. Tutto è accaduto dopo che in una trasmissione tv si era parlato della sua presenza in Sardegna.

Leggi anche –> Federico Lauri, chi è l’hairstylist delle dive: carriera e curiosità

“Mi hanno distrutto la macchina, me l’hanno tutta graffiata” – ha raccontato l’uomo nel corso del suo intervento sui social – “Io comunque continuo il mio tour, non mi abbatto e voi rimarrete dei poveri illusi perché tanto la macchina la sistemerò. Queste sono persone che vengono incitate all’odio”, ha proseguito.

Leggi anche –> Federico Fashion Style: “Ho il Coronavirus, fate il tampone”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Lo sfogo di Federico Fashion Style, auto danneggiata: ecco perché

Insomma, pare che a muovere la mano dei vandali sarebbe stata proprio la sua presenza in Sardegna, ma lui ribadisce: “Sto solo lavorando perché sono un imprenditore che fa il suo dovere”. Quindi ricorda di aver sempre rispettato le regole ed essersi sempre comportato secondo quelli che erano i precetti imposti. “Sono a Cagliari e sono andato a cena quando questa era ancora una zona bianca”, ribadisce sottolineando di essere entrato in Sardegna facendo il tampone e rispettando tutti i dettami.

Federico Fashion Style conclude il suo ragionamento: “Non ho tolto il lavoro a nessuno. La verità è che in giro c’è troppa gente cattiva”. Il suo tour partito il 20 da Iglesias dovrebbe concludersi sabato a Olbia. Nel frattempo però sono ancora tanti i messaggi che riceve da hater – poco importa se siano o meno residenti in Sardegna – che lo invitano ad allontanarsi dall’isola. “Abbi rispetto per i nostri parrucchieri” e “Stai a casa tua”, alcuni dei messaggi che riceve.