Ed Sheeran canta al funerale, scoppia in lacrime nella canzone per la figlia

Ed Sheeran scoppia in lacrime eseguendo una nuova canzone su sua figlia Lyra durante il funerale dell’amico, Michael Gudinski

Ed Sheeran

Il cantautore dai capelli rossi leva 1991, Ed Sheeran, si stava esibendo in Australia per il memorial dell’amico Michael Gudinksi, imprenditore nell’ambito musicale. Il cantante di Shape of You, Perfect, Photograph e di tantissimi altri singoli si è fermato a metà del nuovo singolo, scritto durante la quarantena. Rivolto al pubblico alla Rod Laver Arena di Melbourne, non è riuscito a dire altro se non un semplice “Scusate“, prima di tornare alla canzone. Ed Sheeran, oramai trentenne e padre di famiglia, aveva già avvertito il pubblico: “Non sono mai così nervoso, sono davvero fo********te nervoso. Quindi mi scuso se sbaglierò i testi o altro“. Il cantautore ha poi raccontato di come una chitarra, durante la sua quarantena obbligatoria in Australia, lo abbia aiutato ad elaborare il lutto. Infatti, dopo essersi recato lì per il concerto dal Regno Unito, ha imbracciato il suo amato strumento e ha scritto una nuova canzone.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Whatsapp, sta per cambiare tutto: la nuova funzionalità rivoluzionaria

Ed Sheeran: la gioia di essere papà e il lutto per la perdita di un amico

Riferendosi alla Rod Laver Arena, Ed Sheeran ha detto: “Sono estremamente, estremamente grato di essere qui. So che è difficile entrare in questo paese e non lo do per scontato. […] Durante il periodo di isolamento sono stato in grado di avere una chitarra per la quarantena. Trovo che il modo migliore per elaborare certe notizie sia scrivere canzoni, che siano buone o cattive notizie, ed ecco una canzone che ho finito la scorsa settimana“. Si ritiene che il testo della canzone, intitolata Visiting Hours, parli di lui e del suo defunto nonno, a cui chiede consigli su come crescere sua figlia Lyra, nata l’anno scorso. Questa non è la prima volta che Ed Sheeran registra canzoni su suo nonno, un’altra era stata Afire Love.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Ettore Bassi ha tre figli: chi sono Olivia, Amelia e Caterina

Nella nuova canzone canta: “Vorrei che il cielo avesse orari di visita. Quindi potrei semplicemente arrivare e portarti la notizia che sta crescendo. E vorrei che l’avessi incontrata. Vorrei che l’avessi incontrata. Le cose che avrebbe imparato da me le ho avute tutte da te. Vorrei che il cielo avesse orari di visita. Così potrei passare e chiedere il tuo consiglio“.

Ed Sheeran