Bertolaso, domande scomode a SkyTg24: lui va via arrabbiato VIDEO

Guido Bertolaso SkyTg24, spiacevole episodio quello accaduto in diretta nel corso di un intervento per parlare dei vaccini in Lombardia.

Guido Bertolaso SkyTg24 polemic
Guido Bertolaso SkyTg24 la polemica Foto screenshot

Bertolaso, ospite di SkyTg24, parla del piano vaccino per la Lombardia. Il consulente della Regione per il locale Piano vaccini fa sapere che entro la fine di marzo verrà completata la vaccinazione per i soggetti più fragili presenti sul territorio.

Leggi anche –> Lombardia vaccini, Bertolaso: “Ad aprile tutti gli over 80 saranno protetti”

Subito dopo però parte la diatriba, con la giornalista di Sky, Tonia Cartolano, che apre una polemica sottolineando come lei non abbia ancora visto un solo soggetto sottoposto a questo tipo di protezione.

“Sono già iniziate le vaccinazioni per i più vulnerabili”, risponde con tono visibilmente infastidito Bertolaso. La Cartolano replica però con un secco: “Dottore, io non ne ho trovata una di persona vaccinata”.

Dopo uno sfogo personale di qualche secondo, l’ex capo della Protezione Civile saluta tutti ed abbandona di colpo la propria posizione, in aperta polemica con la conduttrice che lo ha incalzato sul tema delle vaccinazioni in Lombardia.

Leggi anche –> Vaccino Italia, come funziona la piattaforma di Poste per prenotarsi

Bertolaso SkyTg24, il consulente vaccini Lombardia reagisce così

Lui aveva affermato, nel corso della stessa intervista, che tutti gli over 80 saranno vaccinati entro il 12 aprile e che entro la fine dello stesso mese le persone vaccinate ogni giorno saranno 130mila.

Leggi anche –> Lombardia, il pasticcio: la decisione di Fontana

La questione della somministrazione del vaccino nella Regione presieduta da Attilio Fontana aveva dato adito a grosse polemiche negli ultimi giorni a causa dei pesanti disservizi mostrati dalla piattaforma Aria e da chi la gestisce.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

La stessa avrebbe dovuto raccogliere le prenotazioni di tanti anziani in attesa di farsi proteggere dai ritrovati oggi a disposizione. Invece si riscontrano situazioni controverse, con prenotazioni non raccolte, errori e tanto altro che andava evitato.

Proprio Bertolaso aveva criticato la stessa Aria, sottolineando comunque come siano stati compiuti tanti sforzi per garantire la salute dei cittadini.

Foto screenshot
Gestione cookie