Napoli, per la panchina spunta un nome a sorpresa

Il nome nuovo in casa Napoli per la prossima annata è Simone Inzaghi che ha preso tempo per il rinnovo con la Lazio

Simone Inzaghi

Il toto-allenatore a Napoli non si placa nonostante Gattuso abbia rilanciato la squadra verso la lotta per un posto in Champions League per la prossima stagione. La qualificazione non cambierebbe le cose per l’ex milanista. L’idea di separarsi comunque sarebbe reciproca secondo indiscrezioni provenienti da Napoli. L’allenatore non ha digerito l’attacco ricevuto dalla stampa e non si è sentito protetto dalla società. Questo fattore avrebbe rotto qualcosa da parte del tecnico, a prescindere dalle intenzioni del club partenopeo. La società, tuttavia, non sembra intenzionata a proseguire anche in caso di raggiungimento dell’obiettivo qualificazione. I nomi caldi in testa al patron restano Sarri e Benitez, in prima linea, con Juric e Italiano alternative considerate interessanti.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Napoli, ora spunta Inzaghi

Intanto, da Napoli, e precisamente dalla radio ufficiale del club, è uscito un nome nuovo, che non era stato menzionato recentemente. Si tratta di Simone Inzaghi, attualmente alla Lazio. L’indizio che potrebbe portare a qualche movimento sulla panchina laziale è dato dal fatto che il tecnico non ha ancora rinnovato. Un rinnovo che sarebbe pronto da tempo ma Inzaghi, dopo tanti anni positivi in biancoceleste, stavolta potrebbe andare alla ricerca di nuovi stimoli. L’allenatore biancoceleste è stato già vicino alla panchina della Juventus due stagioni fa, mentre il Napoli lo aveva cercato tre anni fa.

Leggi anche > Vialli in lacrime in conferenza

Secondo la radio ufficiale del club partenopeo, il Napoli sarebbe in pole per Inzaghi in caso di mancato rinnovo con il club capitolino. Non è da escludere, tuttavia, un colpo di coda della Juventus, una sorta di ritorno di fiamma su Inzaghi. Pirlo è sempre più lontano dalla riconferma e Inzaghi piace molto alla coppia Nedved-Paratici.

Leggi anche > Mancini, ecco cosa pensa del vaccino

Gattuso Napoli