Stasera in tv, Presa Diretta: anticipazioni sulla puntata del 22 marzo

Questa sera andrà in onda su Rai Tre una nuova puntata del programma d’inchiesta Presa Diretta: scopriamo quali saranno i temi della puntata.

Il programma condotto da Riccardo Iacona affronta degli approfondimenti giornalistici su temi di cronaca, sia riguardanti l’attualità. Nella puntata di settimana scorsa, ad esempio, il tema è stato il “Processo” alla ‘ndrangheta ed i servizi si sono concentrati principalmente sull’inchiesta Rinascita-Scott, una delle operazioni a contrasto della mafia calabrese più importanti della storia recente.

Presa Diretta, dunque, è un programma diretto a coloro che hanno interesse nell’approfondire tematiche di grande importanza riguardanti eventi che si verificano nella nostra società e che hanno una grande influenza su di essa. Ma se nella scorsa settimana abbiamo ascoltato e visto in che modo si è cercato di contrastare la criminalità organizzata che attanaglia la Calabria, questa settimana si approfondirà il ruolo dell’Italia in qualità di esportatrice di armamenti.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Presa Diretta, di cosa si parlerà oggi 22 marzo

Presa Diretta propone oggi un approfondimento intitolato “La dittatura delle armi“, nel quale si approfondirà il mercato degli armamenti ed il ruolo centrale dell’Italia nello stesso. Sebbene per costituzione il nostro Paese ripudi la guerra e proponga la pace internazionale, l’industria delle armi italiana è sempre molto attiva, sostenuta da copiosi investimenti ed esportatrice di armi e veicoli militari in molte parti del mondo.

Leggi anche ->Stasera in tv Uno, Nessuno, Cento Nino: l’omaggio a Nino Manfredi

L’approfondimento proposto, non solo si occuperà di spiegare il perché di questa operazione commerciale che pare andare in contrasto con i principi della nazione, ma anche di spiegare quali sono le conseguenze di questo mercato. Un esempio di come questa vendita influisca sulle guerre è quello dello Yemen. Sebbene l’Italia non abbia partecipato al conflitto, le armi prodotte in Sardegna sono state utilizzate per i bombardamenti dell’Arabia Saudita, alcuni dei quali hanno colpito le abitazioni dei civili.

Leggi anche ->Isola dei Famosi, anticipazioni del 22 marzo: novità e colpi di scena

L’inchiesta, infatti, si occuperà di dare voci a quei civili sopravvissuti ai bombardamenti, ma che a causa dei quali hanno subito gravi perdite. La giornalista Giulia Bossetti si è recata fisicamente in alcuni dei villaggi rasi al suolo dall’offensiva saudita per mostrare le immagini delle conseguenze degli attacchi.