Bertolaso annuncia: in 4 mesi tutti vaccinati, ma parla solo di Brescia

Brescia sta puntando tutto sul piano vaccinale. Entro la metà di Luglio, secondo Guido Bertolaso, saranno tutti vaccinati.

La città lombarda di Brescia non si dà per vinta di fronte alla terza ondata, tutt’altro. Cittadini e politici stanno infatti puntando tutto su un nuovo centro la cui apertura è prevista per circa la metà di aprile. Tale spazio sarà riservato per attuare un’ambiziosa campagna vaccinale. Quest’ultima, secondo le previsioni, porterà tutti i bresciani ad essere vaccinati entro 4 mesi di tempo. Leggiamo insieme qualcosa in più sull’argomento e quali sono state le dichiarazioni di Guido Bertolaso.

Leggi anche->Zona rossa, l’allarme di Bertolaso: “Presto tutta l’Italia sarà così”

Vaccineremo tutti i bresciani entro la metà di luglio” ha dichiarato Guido, speranzoso più che mai nel nuovo fenomenale progetto. Questo prevede una campagna di vaccinazioni a tappeto, sia di giorno che di notte, con addirittura fino a 100 linee aperte. L’uomo, dopo quasi un mese di assenza, ha fatto ritorno a Brescia, chiamato proprio da Attilio Visconti. È necessario valutare bene la situazione e i due uomini lo hanno fatto insieme al sindaco di Brescia, Emilio Del Bono, al direttore dell’Asst Spedali Civili, Massimo Lombardo, al Presidente della Camera di Commercio Roberto Saccone, e al direttore dell’Ats Claudio Sileo.

Leggi anche->Vaccino Coronavirus, Bertolaso: “Priorità ai lavoratori”

Durante la riunione è stato fatto il punto della situazione, e sembrerebbe proprio che Brescia abbia intenzione di premere più che mai sull’acceleratore. “Ci sto mettendo la faccia.” ha dichiarato Bertolaso. “Correremo più veloci di Israele“. Il fulcro della campagna sarà proprio la Fiera, che rappresenterà il polo vaccinale più grande della provincia e uno dei più importanti della Lombardia. Sarà ubicato in Via Caprera e la struttura sarà messa a disposizione a costo zero dalla Camera di Commercio. “Ci saranno anche accordi con i privati, che potranno accedere alla Fiera con il proprio personale medico. Sarà un centro polifunzionale“.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Nuovo polo vaccinale a Brescia, Bertolaso speranzoso: tutti vaccinati in 4 mesi

La campagna vaccinale da attuare presso il polo bresciano in fase di progetto è ancora tutta da definire al dettaglio. “La struttura entrerà in funzione dopo Pasqua, partirà da subito con numeri significativi che aumenteranno tra maggio e giugno.” Ha dichiarato Guido Bertolaso, speranzoso più che mai di fronte al progetto. “Sarà possibile aprire fino a 100 linee vaccinali con turni che andranno a coprire l’intero arco delle 24 ore”.