Eduardo Scarpetta, chi era l’omonimo trisavolo: attore papà di Eduardo De Filippo

Eduardo Scarpetta, padre di Eduardo De Filippo, non fu solo un attore brillante: la sua vita, anche fuori dal teatro, era molto interessante. 

Eduardo Scarpetta fu uno degli attori ed autori più importanti tra la fine dell’Ottocento e i primi del Novecento. L’uomo nacque a Napoli il 13 marzo 1853, e si specializzò nell’adattare la lingua napoletana in moltissime pochade francesi. Non solo fu attore ed autore, ma ebbe anche una carriera lunghissima come commediografo (che però dovette abbandonare in seguito alla celebre causa intentatagli da Gabriele D’Annunzio nel 1904).

Una famiglia allargata

Eduardo Scarpetta ebbe una famiglia molto particolare: si sposò con la diciottenne Rosa De Filippo (figlia di un commerciante napoletano) il 16 marzo 1876. I due ebbero due figli: il primo fu Domenico ed il secondo Vincenzo. Sulla paternità del primogenito, comunque, ci sono sempre stati dei dubbi: pare che Rosa De Filippo avesse una relazione segreta con il re Vittorio Emanuele II, e pertanto si è a lungo sospettato che Domenico fosse un Savoia e non uno Scarpetta.

Leggi anche -> Eduardo Scarpetta, chi è l’attore di Carosello Carosone: curiosità ed altro

A sua volta, anche Eduardo ebbe numerose relazioni extraconiugali: dalla relazione con Francesca Giannetti (una maestra di musica) l’uomo ebbe la figlia Maria, che poi adottò. Eduardo Scarpetta ebbe anche un legame con la nipote di sua moglie Rosa, la giovane Luisa De Filippo. Con lei Eduardo ebbe anche tre figli: Eduardo, Peppino e Titina (famosissimi anche loro nel mondo del teatro). La nipote di Rosa non fu l’unica parente a rimanere incantata da Scarpetta: Eduardo intrecciò una relazione anche con la sorellastra della moglie, Anna De Filippo. Con Anna, l’attore ebbe altri tre figli: Ernesto Murolo (musicista padre del famoso cantante napoletano Roberto Murolo), Eduardo De Filippo (in arte Eduardo Passarelli) e Pasquale De Filippo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Eduardo Scarpetta morì nel 1925, a 72 anni. I suoi funerali furono molto imponenti: l’attore venne imbalsamato ed il suo corpo fu deposto in una bara di cristallo. Oggi Scarpetta si trova nella cappella delle famiglie De Filippo, Scarpetta e Viviani al Cimitero di Santa Maria del Pianto a Napoli.