Maurilio Mirabella, lo straziante appello della famiglia: “Diteci dov’è”

La scomparsa di Maurilio Mirabella, avvenuta 11 anni fa, è ancora un caso irrisolto. Leggiamo insieme gli strazianti appelli della famiglia.

Sono passati ben undici anni dal tragico giorno in cui, in una delle isole dell’Honduras, è scomparso Maurilio Mirabella, un istruttore di diving, senza lasciare alcuna traccia. Neppure gli investigatori, incaricati più volte di indagare sulla sua scomparsa, sono riusciti a rintracciarlo. Per cercare di ottenere sue notizie è spesso intervenuta la stampa nazionale, pubblicando annunci sulle pagine di vari quotidiani, che si sono però rivelati inutili. Persino la celebre trasmissione Chi l’ha visto? ha trattato il caso in varie puntate nel tentativo di riuscire a ritrovarlo. Ma chi era Maurilio Mirabella? Scopriamo insieme tutto ciò che c’è da sapere su di lui, sul suo caso, e sugli strazianti appelli della famiglia.

Leggi anche->Morte Gianmarco Pozzi, omicidio o caduta accidentale? Ecco la verità

Maurilio era impiegato come istruttore di diving. È nato a Napoli, ma si è trasferito su un’isola dell’Honduras, in seguito innamorandosi e sposandosi con una donna del luogo. Dalla loro unione nacquero ben due figli. Di lui non è mai più stata rinvenuta alcuna traccia successivamente alla sua scomparsa. Numerose ipotesi sono state fatte dalla Polizia del luogo, ma nessuna ha mai trovato conferma certa durante il corso degli ultimi 11 anni.

Leggi anche->Sara Pedri, 31enne ginecologa scomparsa: il disperato appello dei familiari

La famiglia di Maurilio non si è però data pace in seguito alla drammatica e misteriosa sparizione del ragazzo. I suoi cari si sono battuti affinché la polizia del luogo e quella nazionale riuscissero ad ottenere sue notizie. Oggi, dal giorno della sua scomparsa, avvenuta il 17 marzo 2010, sono passati però esattamente undici anni, e le probabilità che sia ancora vivo si sono quasi azzerate del tutto. La famiglia ha però lanciato un ultimo, disperato appello: “Chi sa parli. Vogliamo soltanto portare un fiore sul luogo dove ha cessato di vivere Maurilio. Sull’isola qualcuno deve sapere almeno dove è il suo corpo. Ce lo faccia sapere. Anche in forma anonima. Solo così possiamo tentare di dare pace alle nostre anime”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Caso Maurilio Mirabella: lo strazio della famiglia in seguito alla scomparsa

Di Maurilio Mirabella, istruttore di diving trasferitosi da Napoli in una delle isole dell’Honduras, si sono perse le tracce esattamente undici anni fa. Nonostante l’impegno smisurato, investigatori e polizia non sono riusciti a ottenere indizi relativi alle sua scomparsa. La famiglia continua però a lanciare disperati appelli, nel tentativo di riuscire almeno a capire dove si possa trovare il corpo dell’istruttore.