Wikipedia annuncia la morte di Mogol, per fortuna è solo un macabro scherzo

“Mogol è morto”: è quanto si apprende (in sordina) da Wikipedia, secondo cui il celebre paroliere sarebbe venuto a mancare proprio oggi. Ma lui è vivo e vegeto…  

La notizia è passata (quasi) sotto silenzio, eppure è di quelle da prima pagina di giornale e titolo di apertura dei Tg televisivi, con uno strascico di dibattiti, interviste, talk show di settimane se non mesi: “Mogol è morto”.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Lunga vita a Mogol

Diciamo subito che si tratta di una fake news. Ma la cosa strana è che a riportarla è un sito come Wikipedia, solitamente affidabile, o almeno lesto a correggere gli errori (i contenuti, per altro, sono sottoposti a una catena di controllo e vengono rivisti da più persone). Tant’è. Alla voce “Mogol” la popolarissima enciclopedia online scrive: “pseudonimo di Giulio Rapetti Mogol (Milano, 17 agosto 1936 – Milano, 16 marzo 2021), è stato un paroliere, produttore discografico e scrittore italiano”.

Leggi anche –> Mogol, tutta la verità sul litigio con Lucio Battisti: “Ecco perché finì così male”

Ma Mogol, prontamente contattato, lungi dall’essere passato a miglior vita, sta benissimo. Com’è possibile? Un errore, una svista, uno scherzo o cos’altro? La notizia della morte del braccio destro di Lucio Battisti è stata divulgata solo da Wikipedia, per cui sembrerebbe trattarsi di un “incidente” isolato.

L’ipotesi più plausibile è che qualcuno, anticipando il pesce d’aprile, abbia voluto fare uno scherzo di dubbio gusto all’artista, sperando di farla franca e di ottenere 5 minuti di visibilità. Ma è anche possibile che il sito sia stato hackerato o comunque manomesso da soggetti esterni per finalità tutte da verificare. Ne sapremo probabilmente di più nelle prossime ore (intanto, dopo un’ora circa, la dicitura su Wikipedia è tornata normale, con la sola data di nascita). A Mogol, nel frattempo, non resta che consolarsi e vedere il bicchiere mezzo pieno: pare che certe notizie allunghino la vita…

Leggi anche –> Mogol, chi è: età, carriera, vita privata del paroliere di Lucio Battisti

Lucio Battisti