Morto Henry Darrow, ha interpretato Zorro in televisione

Un grave lutto colpisce il mondo dello spettacolo, morto Henry Darrow, ha interpretato Zorro in televisione.

(screenshot video)

Henry Darrow, il primo attore ispanico a interpretare Zorro in televisione, che ha anche recitato nella serie TV “Ai confini dell’Arizona”, è morto. Aveva 87 anni. Secondo il suo ex addetto stampa, Michael B. Druxman, Darrow è morto domenica nella sua casa di Wilmington, N.C. Nel corso di tutti gli anni Sessanta, è stato uno degli attori più prolifici di telefilm.

Leggi anche –> Alien, morto Yaphet Kotto: interpretò Parker nel primo film FOTO

Dopo aver prestato la sua voce allo spadaccino mascherato nella serie animata della Cbs del 1981 “Le nuove avventure di Zorro”, ha interpretato un anziano Don Diego de la Vega nella serie Cbs del 1983 “Zorro a figlio”, prima di essere Don Alejandro, padre dell’eroe mascherato in anni più recenti.

Leggi anche –> Antonio Vanacore, l’ex calciatore morto di Covid a 45 anni

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Cosa sapere sul compianto attore Henry Darrow, non solo Zorro

In serie tv e soap opera di successo, Henry Darrow è apparso, per fare qualche nome, in è apparso in “Beautiful”, “Cuori senza età”, “Fresno”, “Professione pericolo”, “Dallas” e “Cuore e batticuore”. Una delle sue prime apparizioni, negli anni Sessanta, è in un telefilm che ha fatto la storia della televisione, ovvero “Bonanza”. Inoltre, è apparso nella prima stagione di “Harry O” e ha vinto un Daytime Emmy per il suo ruolo nella soap opera “Santa Barbara”.

Nato a New York City il 15 settembre 1933, primo figlio di immigrati portoricani Gloria ed Enrique Pío Delgado, la sua infanzia non fu facile e addirittura lui e la sua famiglia dovettero tornare nel loro Paese d’origine. A fine anni Cinquanta, arrivò l’esordio non fortunatissimo sul grande schermo. Si è diviso subito tra cinema e teatro, prima dell’approdo in serie tv. Ha attirato l’attenzione del creatore di “Bonanza” David Dortort mentre appariva in una produzione teatrale. La vera consacrazione arriva quindi con il personaggio di Manolito Montoya, figlio di un ricco proprietario terriero messicano nel telefilm Nbc “Ai confini dell’Arizona”.