Antonio Vanacore, l’ex calciatore morto di Covid a 45 anni

Il dramma di Antonio Vanacore, l’ex calciatore morto di Covid a 45 anni: era il vice allenatore della Cavese.

(screenshot video)

L’ex calciatore Antonio Vanacore, attualmente vice allenatore della Cavese, non ce l’ha fatta. Ha perso la sua battaglia contro il Coronavirus, lasciando tutti nel dolore e nello sgomento. Le sue condizioni si erano aggravate nei giorni scorsi, tant’è che la sua compagna aveva chiesto di stare vicini alla sua famiglia in questa battaglia.

Leggi anche –> Vaccino Astrazeneca, la decisione cruciale dell’Agenzia del Farmaco

La donna, Adele Delicato, attraverso i microfoni di TuttoMercatoWeb.com, aveva sottolineato le difficoltà in cui si trovava il suo compagno di vita. Aveva evidenziato appena qualche ora fa: “La situazione sta precipitando, il mio compagno ha anche degli organi compromessi, e la mia richiesta di aiuto va a tutti i dottori e alle persone che stanno lottando in prima linea contro il virus”.

Leggi anche –> Vaccino Italia, Speranza: “Astrazeneca stop giusto, a luglio 80 mln di dosi”

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Cordoglio per la morte di Antonio Vanacore, vittima di Covid

La tragedia odierna colpisce la Cavese e la comunità di Cava de’ Tirreni: tutti conoscevano Antonio Vanacore, vittima di un vero e proprio focolaio. Il club infatti era stato duramente colpito dal Covid, con qualcosa come 25 contagi tra squadra, staff e dirigenza. Prima della sfida col Foggia, i tifosi hanno esposto uno striscione nei pressi dello stadio “Simonetta Lamberti”, con un messaggio semplice: “Vanacore non mollare”.

L’uomo aveva militato in passato con Catanzaro e Benevento e a lui nei giorni scorsi era arrivato l’invito a tenere duro e a continuare a lottare anche da parte del dott. De Nicola, ex medico sociale del Napoli: “Forza, Antonio. C’è poco da aggiungere in un momento come questo, mentre si lotta per la vita”, aveva scritto su Facebook, dando successivamente degli aggiornamenti sulle condizioni di salute dell’ex calciatore. In questi minuti, la notizia del decesso si è diffusa e tanti sono i messaggi di cordoglio. Vanacore contava quasi 500 presenze tra squadre del Sud Italia.