Uomini e Donne: “Matteo Ranieri ha una fidanzata, non Sophie Codegoni”

Le rivelazioni su una coppia di Uomini e Donne nata da poco: “Matteo Ranieri ha un’altra fidanzata, non Sophie Codegoni”.

(Instagram)

Nuove indiscrezioni emergono su una coppia nata da una scelta all’interno del dating show di Canale 5, Uomini e donne. Stiamo parlando ancora una volta dell’ex tronista Sophie Codegoni e del corteggiatore prescelto Matteo Ranieri. Nei giorni scorsi, si era parlato di una presunta crisi di coppia, legata soprattutto alla distanza chilometrica tra lei che vive a Varese e lui che è rimasto a Genova.

Leggi anche –> Sophie Codegoni, con Matteo Ranieri già crisi? I due hanno discusso

Le rivelazioni su quando starebbe accadendo tra i due erano state date dall’influencer Deianira Marzano, espertissima di queste vicende di gossip. “Secondo me tra la Codegoni e il ragazzo già sta finendo, perchè stanno già mettendo le basi per annunciarlo…”, scrive infatti l’influencer attraverso i suoi canali social.

Leggi anche –> Uomini e Donne, la tronista Sophie Codegoni: conosciamola meglio

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

La replica di Matteo Ranieri sulla presunta fidanzata al di fuori di Sophie Codegoni

(Instagram)

La Marzano avrebbe adesso fatto nuove rivelazioni sulla coppia, svelando che non solo il rapporto sarebbe giunto già al capolinea, ma chiarendo addirittura di essere in possesso di notizie “riservate” su Matteo Ranieri. Che addirittura avrebbe un’altra fidanzata al di fuori della relazione, a questo punto solo presunta, con Sophie Codegoni. Si tratta di una voce incontrollata, ma che lascia davvero di stucco i fan del programma.

Da parte sua, Deianira Marzano porterebbe come prove le indiscrezioni che arrivano da amici di Matteo Ranieri, mentre sul fronte opposto il corteggiatore prescelto quasi non vuole commentare queste segnalazioni. E replica così sulla pagina di Uomini e Donne: “Pensa un po’ come siamo messi, Però a sorpresa quello che si sveglia alle 6 alle 15 per andare in fabbrica sono io. Qualcuno deve essersi sentito toccato”.