Coppia anziana investita da ambulanza, i soccorritori scappano poco dopo

Un’anziana coppia è stata investita da un’ambulanza all’interno del Policlinico San Matteo di Pavia, i soccorritori sono scappati poco dopo.

Una coppia anziana è stata travolta da un’ambulanza mentre attraversava le strisce pedonali all’interno del Policlinico San Matteo di Pavia. Marito e moglie, di 81 e 83 anni, sono stati investiti da un veicolo di emergenza: i lettighieri dopo aver soccorso i due anziani se ne sono andati, ma sono stati individuati poco dopo durante le indagini aperte sull’accaduto.

Ambulanza investe coppia anziana e scappa

Tra i due anziani, quello che ha riportato conseguenze più preoccupanti è l’uomo, un docente emerito dell’Università di Pavia. L’anziano è ricoverato in Rianimazione, mentre la moglie ha riportato “solo” la frattura di una costola e diverse contusioni, ed è stata dimessa alcune ore dopo l’incidente. L’autista dell’ambulanza protagonista dell’accaduto e il collega che lavorava con lui hanno caricato i due anziani e li hanno portati al vicino pronto soccorso, dopodiché se ne sono andati senza lasciare i loro nomi. Entrambi sono stati identificati poco dopo grazie alle immagini delle telecamere interne dell’Ospedale.

Potrebbe interessarti leggere anche —> Elisa Enrile morta a 31 anni: precipita nel burrone, ferito il compagno

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

Il professore era andato all’ospedale San Matteo per ricevere la seconda dose del vaccino anti-Covid, e dopo dopo aver parcheggiato la sua automobile all’esterno del parcheggio dell’ospedale è entrato a piedi con la moglie. Ma i due sono stati investiti dopo pochi passi, vicino ad una fermata dell’autobus.