Victoria ha troppi debiti: David Beckham si stufa, via la carta di credito

David Beckham si è scocciato di dover pagare tutti i debiti creati moglie Victoria Adams e decide di adottare misure drastiche

David Beckham e Victoria
LONDON, ENGLAND – NOVEMBER 23: David Beckham and Victoria Beckham attend the British Fashion Awards 2015 at London Coliseum on November 23, 2015 in London, England. (Photo by Anthony Harvey/Getty Images)

L’ex calciatore inglese David Beckham ha sposato Victoria Adams – ex Spice Girl – nel 1999 e, da allora, i due sono spesso stati protagonisti di gossip e dicerie sui rotocalchi di tutto il mondo. Ma non sempre è tutto oro ciò che luccica: infatti sembra che la Adams si sia trovata con debiti fino al collo. Nel corso della sua carriera da stilista, Victoria non avrebbe gestito al meglio il suo marchio di moda. Questo l’ha porta ad avere sempre più debiti, che sono arrivati ad un ammontare di 63 milioni di dollari, che equivalgono a circa 56,5 milioni di euro. La cifra è veramente da capogiro, sia per i comuni mortali che per il marito della donna, David Beckham. Infatti, sembra che l’ex calciatore questa volta abbia deciso di rifiutarsi di risanare i debiti della moglie.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Da 10 anni fa immersioni per trovare la moglie portata via dallo tsunami

David Beckham dice no a Victoria

Questa volta sembra David Beckham sia risoluto nella sua decisione. L’uomo è dell’idea che il marchio di moda di Victoria sia oramai naufragato e che non ci siano speranze di recupero. Per questo motivo, e visto che il settore della moda al momento sta affrontando una crisi terribile per il Covid, ha deciso di non voler più risanare i debiti dell’ex Spice Girl. Fonti vicine alla coppia hanno lasciato trapelare che: “Ormai assodato quanto l’attività dell’ex Spice Girl stia sprecando da anni, David ha espresso il suo parere sull’inutilità di insistere investendo altro denaro senza un riscontro economico concreto, oltretutto in un periodo di crisi. D’altronde non mancano i tanti altri impegni gestiti dalla famiglia, compreso il marchio che porta il loro stesso nome, attraverso l’attività umanitaria con realtà come Unicef e altre affini, senza considerare i quattro figli, anche loro alle prese con altrettanti marchi di moda e marketing da gestire“.

Da questa dichiarazione sembrerebbe che David Beckham questa volta faccia sul serio: chissà però come ha preso la notizia la buona Victoria?

Potrebbe interessarti leggere anche –> Victoria Cabello compie 46 anni: che fine ha fatto la conduttrice?

David Beckham Victoria Adams
The “Charles James: Beyond Fashion” Costume Institute Gala at the Metropolitan Museum of Art on May 5, 2014 in New York City.