Coronavirus 12 marzo: superati nuovamente i 500mila positivi

Emergenza Coronavirus oggi 12 marzo in Italia: superati nuovamente i 500mila positivi, crescono i contagi, tutti i dati.

(Charles McQuillan – Pool / Getty Images)

Nuovi dati drammatici quelli che arrivano in queste ore e che vengono comunicati dal Ministero della Salute e dall’Istituto Superiore di Sanità. Ormai da 15 giorni, infatti, l’Italia è nel mezzo di una terza ondata di contagi da Coronavirus. Oggi peraltro si toccano dati e cifre che non si avevano da tempo.

Leggi anche –> Vaccino AstraZeneca: reazioni allergiche tra i possibili effetti collaterali

Infatti, il numero di decessi odierno, 380 morti, è il dato più alto che viene comunicato dallo scorso 11 febbraio, quando i morti furono 391. Inoltre, sale decisamente il numero di nuovi contagi, che sono oggi 26.824, ovvero il dato più alto addirittura dal 27 novembre 2020, quando la seconda fase andava scemando. Solo in un caso, il 13 novembre scorso, in Italia si sono superati i 40mila casi giornalieri.

Leggi anche –> Vaccino ai giornalisti, la clamorosa presa di posizione di Mentana FOTO

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Dati Coronavirus oggi 12 marzo: la situazione aggiornata in Italia

(Jan Hetfleisch/Getty Images)

Per quanto riguarda i tamponi effettuati, sia antigenici che molecolari, sono stati 369.636 e questo vuol dire che l’incidenza dei positivi sul totale dei tamponi effettuali sale al 7,2% e addirittura se si considerano solo i tamponi molecolari, quell’incidenza sale al 13,3%. Ci sono stati nelle scorse 24 ore anche 14.443 dimessi o guariti, aumentano perciò a 509.317 gli attualmente positivi. Aumenta anche la pressione negli ospedali: sono 26.570 (+464 in 24 ore) i ricoverati nei reparti Covid. Di questi, 2.914 (+55) sono in terapia intensiva.

Si attenua il tasso di risalita dei contagi: sono infatti 21.811 casi in media al giorno, con una crescita del 14% medio rispetto a una settimana prima. Il numero medio di decessi giornalieri si assesta a 328, un 12% in più rispetto ai sette giorni precedenti. 226 sono stati gli ingressi in terapia intensiva e in media sono stati 233 al giorno negli ultimi sette giorni. Sul fronte dei vaccini, sono state somministrate 6,2 milioni di dosi in totale e nelle ultime 24 ore ben 280mila in più, un dato record ma ancora insufficiente.