Il marito ha una doppia vita segreta, moglie scopre tutto grazie a Facebook

La storia di Yve Gibney è tra il drammatico e ridicolo: la 60enne ha scoperto la più grande bugia del marito grazie a Facebook.

Una donna ha raccontato alla stampa inglese il momento in cui ha scoperto che suo marito aveva una doppia vita. Yve Gibney, oggi 60enne, ha raccontato di aver conosciuto il marito Maurice in Nigeria: i due di erano sposati dopo una storia d’amore durata solo tre mesi, ma dopo 17 anni di matrimonio la donna ha scoperto che il marito aveva incontrato un’altra donna che viveva a Stourbridge, nello Worcestershire. Yve ha raccontato tutti i dettagli della vicenda: Maurice intanto è ancora sposato con la seconda donna, Suzanne Prudhoe.

La doppia vita scoperta su Facebook, la storia di Yve Gibney

Entrambe le donne hanno ammesso di essere completamente innocenti e di ignare del sotterfugio che le circondava. Yve ora sta scrivendo un libro, e ha raccontato: “L’emozione è stata quella di un tradimento assoluto. […] Il matrimonio è una dichiarazione d’amore e d’impegno. Quando credi di essere in una relazione soddisfacente, non è qualcosa che puoi contemplare. […] Ho scelto di non rimanere una vittima. La cosa migliore che ne è venuta fuori è che io e i miei figli siamo liberi da lui”. Il matrimonio di Yve e Maurice non è mai stato convenzionale, poiché passavano lunghi periodi separati a causa del lavoro di lui nel jet-set. Yve ha incontrato Maurice per la prima volta quando lei lavorava come infermiera e lui come geometra. Lei aveva già un figlio, lui una figlia, ma nessuno dei due era mai stato sposato prima. Hanno iniziato la vita come marito e moglie in Nigeria, prima che Yve tornasse a casa. Maurice continuò a lavorare in Medio Oriente. Con il tempo, racconta Yve, “i suoi viaggi a casa divennero più brevi e più infrequenti, cosa che lui attribuì alle pressioni del lavoro”. Maurice nel frattempo aveva incontrato Suzanne in Oman, a settembre 2011. Sono stati fidanzati otto mesi e si sono sposati a marzo 2013. Due mesi prima del matrimonio Yve e Maurice avevano deciso di porre fine al loro matrimonio, ma erano ancora legalmente una coppia.

Potrebbe interessarti leggere anche —> Harry e Meghan, intervista choc da Oprah: la Royal Family trema

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

Yve ha poi raccontato il terribile giorno in cui ha scoperto che suo marito aveva di nuovo percorso la navata: “Stavo guardando alcune delle pagine Facebook della sua famiglia e ho visto le sue sorelle vestite da cerimonia. Ho avuto questa bizzarra sensazione che mio marito avesse sposato un’altra, ma la mia amica mi ha detto di non essere ridicola. Ma l’istinto di Yve era esatto, e la bugia di Maurice venne smascherata grazie alla prenotazione di un’auto a noleggio. “Mi stavo preoccupando perché non rispondeva ai messaggi e aveva detto che si sentiva molto depresso. Mi ha detto che era troppo depresso per tornare a casa. Si è scoperto che in realtà era in Inghilterra e aveva registrato un’auto a noleggio a un indirizzo di Stourbridge. Ho cercato i nomi online e ho trovato il tizio che viveva lì su LinkedIn. Era un socio di una società di costruzioni di gas e petrolio che aveva uffici a Birmingham e in Oman, che era il campo in cui lavorava mio marito, quindi ho pensato che fossero amici e che fosse andato lì per riprendersi mentre era depresso. Ho chiamato la famiglia a Stourbridge e l’uomo mi ha detto che Maurice era suo cognato, che quando tornava in Inghilterra restava sempre con loro. La sua nuova famiglia era completamente all’oscuro della mia esistenza, aveva detto loro che eravamo divorziati da diversi anni”.