Luca Laurenti, chi è la moglie Raffaella Ferrari: si sono sposati nel 1994

Raffaella Ferrari è la moglie del conduttore Luca Laurenti, spalla storica di Paolo Bonolis. I due sono legati da diversi anni. 

Luca Laurenti è legato da moltissimi anni alla compagna Raffaella Ferrari, diventata sua moglie nel 1994. I due sono una delle coppie più riservate del mondo dello spettacolo e di loro non c’è traccia sui social ed è difficile scoprire qualcosa della loro vita coniugale.

La spalla di Paolo Bonolis, Luca Laurenti è nato nel 1963 ed ha sposato la moglie Raffaella Ferrari quando aveva 31 anni: i due insieme hanno un unico figlio, Andrea. E’ stato proprio Bonolis a presentare la futura moglie alla sua spalla comica agli albori del loro sodalizio professionale. Laurenti ha fatto sapere che deve moltissimo a sua moglie, la quale lo avrebbe salvato da una depressione nella quale era piombato. “E’ stato Bonolis a presentarmi Raffaella, la donna della mia vita che ho sposato nel 1994 e da cui ho avuto, tre anni dopo, mio figlio Andrea“, ha raccontato il comico.

LEGGI ANCHE -> Paolo Bonolis, lite furibonda con Luca Laurenti ad “Avanti un altro”: cosa è successo

LEGGI ANCHE -> Chiara Gamberale, chi è l’ex marito Emanuele Trevi: età, foto, carriera

Luca Laurenti, il rapporto con la moglie Raffaella Ferrari

Con Raffaella me ‘so risolto. Mi ha fatto uscire da ‘na mezza depressione, mi ha dato l’equilibrio. Lei è l’elemento quadrato, terreno della coppia“, ha rivelato Luca Laurenti sulla moglie Raffaella Ferrari. La coppia vive un amore libero dai costrutti sociali legati alla fedeltà e alla monogamia. Entrambi buddisti, considerano la fedeltà accessoria rispetto ad altri valori. “Siamo le due metà della mela“, aveva descritto così Raffaella il rapporto con il marito.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

La coppia ha una visione molto moderna di un amore, che consente loro di essere liberi: “Io e mia moglie stiamo bene sia insieme che a distanza. Ogni coppia ha il suo codice e il nostro è sempre unificante. Non ci sono cose che uno può fare o non può fare. Quanto alla fedeltà, il problema per noi non è cosa si fa, ma come lo si fa“. Luca Laurenti ha rivelato di non essere affatto un uomo geloso: “Se entro e vedo mia moglie a letto con un altro o scatta la gelosia e la uccido. Oppure, capisco che a mia moglie piace e condivido il suo piacere. Me tolgo le mutande e mi ci metto pure io“.