Lady Gaga offende Patrizia Reggiani: l’accusa dell’ex signora Gucci

Incidente diplomatico sul set di House of Gucci: Patrizia Reggiani è furiosa con Lady Gaga, rea di non averla voluta incontrare. 

E’ scontro aperto tra Patrizia Reggiani e Lady Gaga, la nota cantante e attrice che la interpreta nel film House of Gucci. Con tanto di avvocato messo in campo dall’ex signora Gucci a tutela del suo onore e della sua dignità. Ecco cos’è successo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Lady Gaga al centro di un’altra polemica

In questi giorni a Milano i riflettori sono puntati su Lady Gaga, impegnata sul set della pellicola di Ridley Scott nei panni dell’ex signora Gucci. Ed è proprio quest’ultima, inaspettatamente, a puntare il dito contro di lei. Il legale della Reggiani fa sapere che la sua assistita è onorata del fatto che a interpretarla sia una grande attrice come Lady Gaga, ma un mancato gesto l’ha parecchio infastidita.

Leggi anche –> Lady Gaga, il dog sitter rompe il silenzio e racconta il suo dramma

L’ex moglie di Maurizio Gucci si aspettava infatti che l’attrice “sarebbe andata a conoscere la donna che interpreta sul set”. E si dichiara “alquanto infastidita” dal fatto che Lady Gaga la stia interpretando nel nuovo film “senza neppure avere avuto l’accortezza e la sensibilità” di incontrarla. I soldi non c’entrano, visto che dalla pellicola lei non prenderà nulla: si tratta di una questione di “buon senso e rispetto”. Senza contare il fatto che i bravi attori dovrebbero prima conoscere dal vivo il personaggio che vanno a interpretare.

Non è tutto. La Reggiani non trova giusto il fatto che non sia stata contattata, quando le foto mostrano l’attrice entrare “nel camerino con scritto Patrizia”. E questo fermi restando “tutta la simpatia e l’apprezzamento” che nutre nei confronti di Lady Gaga. Chissà se ora arriveranno le scuse ufficiali…

Leggi anche –> Delito Gucci, Patrizia Reggiani racconta: “Chiedevo a tutti di uccidere mio marito”