Gal Gadot, chi è il marito Yaron Versano: famoso imprenditore israeliano

Gal Gadot è sposata dal 2008 con l’imprenditore israeliano Yaron Versano. Ecco tutto quel che c’è da sapere su di lui. 

Yaron Varsano,  agente immobiliare, magnate degli affari ed ex proprietario del famoso Hotel Varsano, è il marito di Gal Gadot, bellissima attrice israeliana che ha recitato in numerosi film. Conosciamolo più da vicino.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’identikit di Yaron Versano

Yaron Versano è nato da genitori ebrei ad Amsterdam il 23 luglio 1975. Ha trascorso l’infanzia e la prima giovinezza in quella città per poi lasciare i Paesi Bassi negli anni ’90 per un posto al New York Institute of Technology. Dopo essersi laureato nel 2000, ha lasciato l’America e si è stabilito a Tel Aviv, in Israele. Qui ha unito le forze con suo fratello Guy per gettare i semi di quello che sarebbe diventato un impero immobiliare da parecchi milioni di dollari. L’ambiziosa (e chiaramente talentuosa) coppia ha rapidamente trasformato un’agenzia immobiliare in una delle società leader nel loro campo, assicurandosi un portafoglio di proprietà a Tel Aviv e nelle aree circostanti da far impallidire i loro colleghi. Il famoso Hotel Versano, fiore all’occhiello del patrimonio di Varsano, è stato acquistato miliardario russo Roman Abramovich.

Leggi anche –> Wonder Woman: attrice, cast completo e trama del film

Per il resto, Yaron Varsano e Gal Gadot formano una delle più belle coppie del mondo dello spettacolo. I due si sono conosciuti undici anni fa durante una festa nel deserto grazie ad alcuni amici comuni. Il loro è stato immediatamente un colpo di fulmine, tanto che si sono sposati dopo pochissimi mesi. E dalla loro unione sono nate due bellissime e amatissime bambine: la primogenita si chiama Alma ed è nata nel 2011 mentre nel 2017 è venuta al mondo Maya.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da JaronVarsano (@jaronvarsano)

Leggi anche –> La donna più bella del mondo? E’ una di queste 20, alcune insospettabili